A- A+
Sport
Rami: è lesione. Salterà anche la sfida tra Juventus e Siviglia

"Il difensore centrale del Siviglia ha riportato la lesione dell’adduttore sinistro nel corso dell’allenamento di martedì. Questo infortunio lo terrà fuori dal campo per circa sei settimane, come riportato dai medici del club, che hanno confermato la diagnosi dopo gli esami”. Adil Rami è out e la tegola è servita sul piatto di Unay Emery.

L'ex difensore del Milan dovrà dunque stare fermo per oltre 40 giorni e il club andaluso farà a meno di lui in questo inizio di Liga e soprattutto nella fase iniziale del durissimo girone di Champions League.

Il Siviglia, dententore dell'Europa League, infatti è nel gruppo di ferro con Manchester City, Borussia Moenchengladbach e ovviamente la Juventus. Esclusa la sua presenza allo Stadium contro i bianconeri il 30 settembre. La sua assenza va ad aggiungersi a quella di Carriço e dell'argentino Pareja.
 

Tags:
ramijuventussivigliachampions league
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.