A- A+
Sport
"Schumacher si sta svegliando molto lentamente"

Michael Schumacher si "sta svegliando molto lentamente". Lo ha detto alla radio francese Europe 1 il giornalista Jean-Louis Moncet. "Ho visto suo figlio recentemente", ha detto. Aggiungendo che l'ex campione della Ferrari "si sveglia molto lentamente, molto lentamente".

A quanto riferito dal cronista sportivo, il problema dell’incidente sciistico capitato sulla pista di Meribel lo scorso 29 dicembre "non è stato lo shock, ma la stecca della (piccola telecamera, ndr) Go-Pro che aveva sul casco che ha colpito il cervello".

Nei giorni scorsi aveva parlato l'ex team principal di Maranello, Jean Todt, infondendo un po' di ottimismo ai tifosi di Schumi:  "Possiamo ritenere che nel giro di un breve periodo vivrà una vita normale. Michael lotta e le sue condizioni migliorano, anche perché adesso è a casa con la sua famiglia"

Tags:
schumacherjules bianchiferrarimarussia
in evidenza
"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!


in vetrina
Scatti d'Affari ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022

Scatti d'Affari
ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022


casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.