A- A+
Sport
Suarez sliding doors: "Potevo andare alla Juventus, ma..."

"Mike Rodgers mi voleva parlare perché c'era la possibilità di andare alla Juventus". Luis Suarez ricostruisce a posteriori i giorni in cui ha sfiorato la maglia bianconera. Era l'estate del 2012. L'attaccante uruguagio racconta: "Mi parlò in spagnolo chiedendomi tempo, perché avremmo giocato un calcio offensivo. Riuscì a convincermi". E così prese la strada per tornare nella sua casa di Liverpool anziché fare i bagagli e prendere un volo verso Torino.

Una scelta non banale, visto che la corte della Signora era forte e i Reds avevano qualche problemino. "Il primo colloquio avuto con Rodgers fu a Melwood e non durò molto. Voleva parlarmi perché sapeva dell'interesse della Juventus. Mi convinse che il Liverpool avrebbe proposto un calcio veloce e offensivo e che aveva bisogno di me". Una scommessa che si è rivelata vincente. El Pistolero ha avuto altre due grandi stagioni con il Liverpool prima del passaggio estivo al Barcellona (sostituito da Balotelli).

Mentre i tifosi Reds continuano a rimpiangerlo e le ultime voci di mercato raccontano di un possibile passaggio di Supermario al Napoli, con opzione del club di Mike Rodgers su Gonzalo Higuain...

Tags:
suarezjuventuschiellini
in evidenza
Vanessa Minotti, i dietro le quinte della regina dei Mondiali

La Diletta di Qatar 2022. Le foto

Vanessa Minotti, i dietro le quinte della regina dei Mondiali


in vetrina
CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder

CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder


motori
Nuova Peugeot 408, fascino unico e inaspettato

Nuova Peugeot 408, fascino unico e inaspettato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.