A- A+
Sport

Come confermato ufficialmente da una nota FIFA, è "We are one (Ole ola)" di Pitbull e Jennifer Lopez la canzone adottata come inno ufficiale dei prossimi Mondiali di Calcio, che per l'edizione 2014 verranno ospitati dal Brasile: a rappresentare i carioca, nel brano, è la voce di Claudia Leitte. La pubblicazione del singolo è prevista a ridosso dell'inizio dell'evento - in occasione della cerimonia di apertura del torneo, in programma allo stadio di San Paolo il prossimo 12 giugno. "Sono onorato di essermi unito a Jennifer Lopez e a Claudia Leitte per avvicinare i paesi del mondo in occasione dei mondiali di calcio", ha dichiarato Pitbull in un comunicato: "Credo che questo sia un grande sport, e che il potere della musica ci aiuterà a stare uniti. Perché siamo migliori, quando stiamo uniti". "Sono nata in una famiglia che adorava il calcio", gli ha fatto eco la Lopez: "Potete immaginare quanto sia elettrizzata all'idea di cantare con Pitbull e Claudia Leitte alla cerimonia di apertura dei Mondiali. Sarà un'incredibile celebrazione dell'unità mondiale, dell'agonismo e dello sport".

 

 

 

Tags:
mondiali 2014innopitbullclaudia litte
in evidenza
"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

Diletta Leotta ad Affari

"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."


in vetrina
CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA

CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA


motori
Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.