A- A+
Sport
Verona, Luca Toni crack: lesione al legamento collaterale del ginocchio

Momento delicatissimo per il Verona. Mister Andrea Mandorlini si è visto privare di due giocatori cardine rispettivamente dell'attacco e della difesa: Luca Toni e Rafa Marquez.

Lo staff medico dell'Hellas ha comunicato che "gli esami diagnostici a cui e' stato sottoposto il calciatore Luca Toni hanno evidenziato una lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. I tempi di recupero sono stati stimati indicativamente in 8 settimane circa".

Il capocannoniere dello scorso campionato (insiema a Icardi) si e' infortunato nel match di domenica scorsa pareggiato 1-1 in casa dell'Atalanta. Toni è uscito al 25° del primo tempo e al suo posto è entrato Gianpaolo Pazzini.

Sempre a Bergamo è arrivata la tegola dell'infortunio di Rafa Marquez."Gli esami diagnostici a cui e' stato sottoposto il calciatore messicano hanno evidenziato una lesione all'adduttore della gamba destra. I tempi di recupero sono stati stimati indicativamente in 4 settimane circa".

Tags:
veronaluca tonilegamento collateraleginocchio
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...

Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.