Meteo Italia

Il meteo di mercoled 1 aprile


Clicca sulla cartina per andare alla regione selezionata
Torino » sereno 6 / 18 °C
Genova » sereno 12 / 19 °C
Milano » sereno 9 / 16 °C
Venezia » sereno 9 / 16 °C
Bologna » sereno 8 / 17 °C
Firenze » sereno 9 / 19 °C
Perugia » poco nuvoloso 4 / 16 °C
Roma » quasi sereno 10 / 22 °C
Napoli » poco nuvoloso 12 / 20 °C
Bari » nubi sparse 13 / 18 °C
Palermo » poco nuvoloso 13 / 18 °C
Catania » sereno 15 / 23 °C
Cagliari » poco nuvoloso 9 / 18 °C


Previsioni Meteo Italia. Emissione: 31 marzo

Sull'Italia vige un regime di Alta Pressione piuttosto marcato, capace ancora oggi di donarci temperature tardo primaverili in varie regioni. Splende e continuerà a splendere il sole, così come continuerà a soffiare il vento. Venti che localmente raggiungeranno intensità di tempesta, o addirittura di uragano. Questo perché le differenze di pressione tra il Mediterraneo e l'Europa centro settentrionali sono enormi.

Il tempo mercoledì 01 Aprile
La prima giornata del mese si mostrerà stabile, soleggiata e generalmente mite. Le temperature caleranno un po' ovunque, questo va detto, un calo che localmente raggiungerà punte di 7-8°C (ad esempio in Val Padana e lungo le adriatiche). Ciò nonostante le massime si attesteranno localmente in prossimità dei 20°C, ma stavolta sulle tirreniche.

Da segnalare altre nevicate sui crinali alpini e qualche pioviggine serale sui litorali tirrenici della Calabria. La ventilazione rimarrà sostenuta dai quadranti settentrionali, soprattutto su Alpi, basso Adriatico e ad ovest della Sardegna.



Giovedì 02 Aprile
Cambierà poco o nulla. Avremo il passaggio di velature sul Nord Italia, mentre altrove i cieli resteranno sereni o poco nuvolosi. Sui confini alpini la nuvolosità apporterà altre nevicate. Segnaliamo, per concludere, un incremento della ventilazione di Ponente o Libeccio su tutte le regioni.

Come sarà il weekend pasquale?
Venerdì e sabato potrebbe transitare una perturbazione da nord, accompagnata da venti ancora settentrionali e un generale calo delle temperature. Le precipitazioni andrebbero a coinvolgere dapprima il Nord Italia, in seguito le regioni Centrali e poi il Sud. Si tratterebbe di un passaggio molto rapido, tant'è che le ultimissime proiezioni pasquali indicano prevalenti schiarite proprio domenica 5 aprile. Ci sarà un po' di vento da nord, questo si, ma il clima complessivamente si manterrà gradevole.

Pasquetta, per concludere, potrebbe proporci un po' di variabilità specie su regioni orientali ma dal punto di vista climatico avvertiremo un bel po' di fresco per via di temperature in netto calo.







cinema, festival, cinefestival
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

lavoro, trova lavoro, cerca lavoro
casa, immobiliare
expo, expo milano 2015, expo 2015

In vetrina

In evidenza

pellizzari ape

Spettacoli

Andrea Pellizzari ad Affari:
"La nuova Tv è sui social"

Da Iena a deejay a conduttore de "Lo Zecchino Family Show", Pellizzari si racconta ad Affari anche con l'impegno sociale come direttore del premio "Anello Debole" al Capodarco l'Altro Festival
L'opinione di Mediolanum
we chat
RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
1 var MobileZoneID=201021; // var DesktopZoneID=null;