A- A+
Milano
Metro M2, lavori a rischio ritardo: bloccati a Roma 134 milioni

Atm, lavori sulla M2 a rischio: fermi a Roma 134 milioni di euro

I lavori per il rinnovo della linea M2 sono a rischio. Dal governo non arrivano i finanziamenti attesi, 134 milioni di euro. A parlarne oggi è il Corriere della Sera di Milano. “Avremmo già dovuto ricevere una serie di finanziamenti ma non ne abbiamo più avuto notizia — ha detto al quotidiano il dg di Atm, Arrigo Giana — perché stiamo ancora aspettando di firmare la convenzione”.

La linea verde ha bisogno di quei lavori, col rinnovo della linea elettrica già in corso che è solo il primo passo per un ammodernamento necessario, con l'ingresso della tecnologia del sistema di segnalamento sui binari già implementato sulla M1 alla vigilia di Expo. L'obiettivo è quello di aumentare la frequenza dei convogli e ridurre i tempi d'attesa dagli attuali 120-150 e in alcuni casi 180 secondi, a 90/120. Ovvero passare da 46 a 60 treni in circolazione contemporaneamente in un giorno feriale, con un conseguente incremento di passeggeri trasportati da 40 a 52 mila.

Per farlo servono 134 milioni che dovrebbero arrivare dal governo di Roma ma che sono fermi da quasi un anno, da quando il ministero dei Trasporti li ha stanziati nel dicembre del 2017. Un finanziamento che si è bloccato col cambio di governo fermando tutte le procedure, perché Atm ha bisogno di siglare la convenzione con il ministero e il Comune per poter lanciare la gara che sarebbe prevista entro fine anno. Un iter che prevederebbe l'aggiudicazione dell'appalto a metà del 2019, un anno per la progettazione esecutiva, 24 mesi per la posa dei cavi e degli apparati che dovranno dialogare con i 40 nuovi Leonardo. Lavori notturni per non interferire sul regolare svolgimento del servizio, fino al 2024, quando è atteso il debutto della nuova tecnologia. Sempre ammesso che si sblocchi il finanziamento statale.

È invece partita la gara per l'acquisto di 250 autobus di superficie elettrici. “Ci aspettiamo molte offerte – ha detto Giana nel corso del dibattito d'apertura dell'International Bus Expo a Rimini - Abbiamo fatto la scelta coraggiosa del full electric: sostituiremo l’intera flotta di 1.300 mezzi”. Una bella sfida dal momento che il 97% del parco autobus di Atm è rappresentato da vetture diesel.

Commenti
    Tags:
    atmmetro m2lavori metro m2finanziamento lavori metro m2








    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    2° edizione "Il sacro perduto" de "i tre obsoleti"
    Natale? Bastano 5 mosse per essere perfetta
    di Simone Michelucci
    Moscovici fiduciario dei mercati usurocratici.Rivela l'essenza macabra dell'Ue
    di Diego Fusaro

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.