A- A+
Politica
Crisi, Conte al Colle ha dato le dimissioni. Il calendario delle consultazioni

Crisi, Conte lascia il Quirinale: colloquio con Mattarella durato mezz'ora

Il premier Giuseppe Conte ha lasciato il Quirinale dopo il colloquio con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il presidente del Consiglio, come annunciato, ha consegnato le dimissioni nelle mani dell'inquilino del Colle. Il colloquio è durato poco meno di trenta minuti.  

Quirinale: Conte si è dimesso, governo cura affari correnti

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa sera al Palazzo del Quirinale il Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Avv. Giuseppe Conte, il quale ha rassegnato le dimissioni del Governo da lui presieduto. Il Presidente della Repubblica ha preso atto delle dimissioni e ha invitato il Governo a curare il disbrigo degli affari correnti. Cosi' una nota del Quirinale.

Crisi: consultazioni da domani alle 16 a giovedi' alle 17

Le consultazioni si terranno da domani alle 16 per terminare con il M5s che entrera' al Quirinale giovedi' alle 17.

Crisi, calendario delle consultazioni: si inizia con Casellati e Fico

Domani, alle 16, inizieranno le consultazioni del presidente Sergio Mattarella al Quirinale dopo le dimissioni del premier Giuseppe Conte. Il presidente emerito della Repubblica, Senatore Giorgio Napolitano, non trovandosi a Roma, verrà sentito telefonicamente. I primi ad essere ascoltati saranno i presidenti di Senato e Camera, Elisabetta Casellati e Roberto Fico. Alle 17,30, invece, le Autonomie, a seguire il Gruppo Misto. La giornata di domani si chiuderà alle 19 con le consultazioni di Leu. Si riprenderà giovedì alle 10 con Fratelli d'Italia, alle 11 il Pd, alle 12 Forza Italia. Dopo una pausa si riprenderà alle 16 con la Lega e alle 17 chiuderà il giro il M5s.  

Crisi: Mattarella prende atto dimissioni Conte, da domani alle 16 consultazioni

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa sera al Palazzo del Quirinale il Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Avv. Giuseppe Conte, il quale ha rassegnato le dimissioni del Governo da lui presieduto. Il Presidente della Repubblica ha preso atto delle dimissioni e ha invitato il Governo a curare il disbrigo degli affari correnti. Le consultazioni avranno inizio domani, mercoledì 21 agosto, alle ore 16.00. Il calendario delle consultazioni sarà reso noto attraverso l’Ufficio Stampa. 

Commenti
    Tags:
    crisicrisi calendario consultazioniconsultazioni calendario
    in evidenza
    Raffaella Fico, tacchi a spillo ... e lato B da urlo. LE FOTO

    Pedron topless. Gallery delle Vip

    Raffaella Fico, tacchi a spillo
    ... e lato B da urlo. LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News

    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.