Café Philo

di Angelo Maria Perrino e Virginia Perini

A- A+
Café Philo
2016? L'anno della danza Bollywood. Walter Zanca ad Affari

di Virginia Perini

Sempre più spesso cerchiamo tempi e spazi per concederci momenti di relax. La vita corre, la società anche e a volte si ha la sensazione di non farcela senza staccare. Per alcuni la "velocità" è la malattia del nostro tempo e la ricerca di evasione, oggi, diventa più una filosofia che un hobby. Il concetto di benessere ha assunto nel tempo un'accezione più ampia, arrivando a coinvolgere tutti gli aspetti dell'essere, fisico, mentale e sociale. Questa tendenza trova recenti conferme anche in campo medico e scientifico, tanto che, nel rapporto dell'Osservatorio europeo su sistemi e politiche per la salute, è stata proposta la definizione di benessere come "stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale che consente alle persone di raggiungere e mantenere il loro potenziale personale nella società". Walter Zanca, "filosofo del benessere" e fondatore di quell'angolo di oriente a Milano che si chiama Alma Matters (www.almamattersmilano.com), affermato professionista del settore olistico, fa un bilancio di fine anno con Affaritaliani.it tra business e nuove tendenze.

Quali sono stati i trattamenti più richiesti a tuo avviso? Cosa hanno cercato maggiormente le persone per rilassarsi?
I massaggi sono sempre molto richiesti e apprezzati, soprattutto se realizzati da veri professionisti e "disegnati" sull'individuo. Le persone che vengono da noi, ad esempio, sanno che il trattamento viene scelto dall'operatore dopo un colloquio con l'interessato. I massaggi più apprezzati e con maggiori benefici sono sicuramente quelli di matrice ayurvedica o comunque quelli che non danno solo beneficio fisico ma anche mentale anche quando le pressioni sul corpo sono considerevoli.
Oltre a questo, noi in Alma Matters abbiamo notato un boom dei "bagni di gong", sedute di un'ora circa in cui le persone, individualmente o in gruppo, si sdraiano sui tappetini, avvolte da una coperta, e si lasciano cullare dalle note dei gong, antichi strumenti le cui vibrazioni conducono ad un profondo rilassamento.

Uomini e donne. Ci sono differenze nelle scelte "wellness"?
Le donne sono sempre più ricettive degli uomini. L'uomo tende a fare più fatica a lasciarsi andare e a lasciare che un estraneo, soprattutto un altro uomo, si prenda cura di lui;  con gli anni, tuttavia, questo trend sta lentamente cambiando e anche gli uomini davanti a professionisti seri e affermati "cedono" e, vedendo i risultati, tornano sempre più assiduamente.

Cosa ti ha dato più soddisfazioni nell'anno che si sta per concludere? Prospettive e obiettivi per il 2016?
Sono sempre più numerosi i clienti che visti i benefici dei massaggi su se stessi decidono di intraprendere corsi di massaggio che si tengono in Alma Matters per entrare maggiormente nel vivo di quanto beneficiano. Una volta fatto il corso, li praticano su amici o familiari, per passione, oppure usano queste discipline per crearsi un secondo o nuovo lavoro. Avere clienti come studenti mi riempie di gioia perché significa che queste persone apprezzano e riconoscono le nostre discipline come estremamente valide. E a testimonianza di questo, il fatto che per agosto 2016, abbiamo già ricevuto diverse richieste per la vacanza studio che terremo in Thailandia, dove insegneremo il massaggio ayurvedico e thailandese in un'oasi di pace e natura.

Più in generale, l'obiettivo per l'anno in arrivo è fare in modo, attraverso le discipline e trattamenti che pratichiamo e insegniamo, di poter essere appunto più consapevoli del proprio stato di benessere e far capire che spesso i nostri acciacchi e stress sono trattabili anche da soli.

Il trattamento o il corso che consiglieresti a tutti per ritrovare benessere psico-fisico? Come mai?
Spesso vengo contattato quando le persone sono già al limite dello stress o delle contratture fisiche. L'ideale sarebbe poter lavorare in prevenzione, ad esempio seguendo corsi settimanali di yoga. Stress, dolori cervicali, insonnia spariscono immediatamente e… tutto questo al costo di un aperitivo milanese alla settimana!
E a coloro (donne e uomini) che pensano che lo yoga sia noioso, consiglio la danza del ventre, che oltre a divertire ha un incredibile effetto snellente sul corpo.
Tutti i corsi vengono svolti sia al mattino che alla sera, per agevolare anche chi esce dal lavoro.
Insomma.. non ci sono scuse!

Quali saranno i trend di questo settore per gli anni a venire?
Le persone si stanno da sempre più tempo rendendo conto che il benessere fisico passa molto spesso da una mente rilassata e così, oltre alla classica palestra, cercano attività fisiche che abbiano anche una componente mentale non indifferente come ad esempio lo yoga che, fortunatamente non è più visto come un'attività per religiosi o invasati.
Oltre a questo, direi che saranno sempre più apprezzate tutte le discipline che abbinano l'esercizio fisico al rilassamento mentale (che può anche voler dire "divertimento"): tai chi chuan, la danza Bollywood, ecc. Il trend è insomma quello di dedicarsi in primis a se stessi, unendo corpo e mente, e non solo con attività fisiche agonistiche o con energia che va a scaricare.
Le persone sempre di più sentono infatti il bisogno di ricaricarsi.

ALMA MATTERS
Alma Matters (www.almamattersmilano.it) è un'Associazione nata per promuovere il benessere attraverso un approccio di tipo olistico. Il suo fondatore è Walter Zanca, ex Dj che, attraverso un lungo percorso di studio effettuato presso le migliori scuole italiane e straniere, si è affermato fino a diventare professionista stimato e apprezzato anche da tanti volti noti. In un suggestivo spazio, ideale anche per eventi, mostre e vernissage, Alma Matters propone lezioni di yoga, thai chi, danza del ventre, Bollywood Dance, sessioni di bagni di gong e molto altro.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
zanca2016benessere
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)

Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.