A- A+
Affari Europei
Migranti, l'ombra della mafia sugli hotspot. Fondi Ue a rischio

ITALIA NEL MIRINO DELL'ANTIFRODE UE

L'ufficio europeo antifrode, l'organo interno all'Ue che vigila su come i fondi comunitari vengono spesi, ha messo nel mirino l'Italia per la gestione della crisi dei migranti. Nello specifico l'Autorità europea ha riscontrato delle irregolarità nel modo in cui i fondi europei destinati all'accoglienza dei migranti, vengono gestiti a livello territoriale.

L'OMBRA DELLA MAFIA SUI FONDI UE

Le ipotesi di reato avanzate dagli ispettori comunitari sono pesanti: connessioni con la criminalità organizzata (leggi mafia), irregolarità nelle gestione degli appalti, dichiarazioni false sui pasti forniti ai migranti. Per questo motivo l'Olaf ha chiesto alla Commissione Ue di escludere l'Italia dal finanziamento di quasi 1,4 milioni di euro erogati dal Fondo europeo per i rifugiati.

INDAGINE CONGIUNTA UE-ITALIA

Le conclusioni e le indagini sono riportate nel Rapporto che l'Olaf ha pubblicato e si basa sulla maxi-indagine, avviata dalla Procura distrettuale antimafia di Catanzaro in cooperazione con l'autorità europea, che ha riguardato 84 persone sospettate di avere "legami con i gruppi mafiosi atti a manipolare gli appalti pubblici e ottenere finanziamenti pubblici illeciti".

Commenti
    Tags:
    migrantifondi ueolafmafia
    Loading...
    in evidenza
    Ilary Blasi resta senza programmi Belen, gran ritorno. E la Marcuzzi...

    Tv, cosa cambia dopo lo stop dell'Isola dei Famosi

    Ilary Blasi resta senza programmi
    Belen, gran ritorno. E la Marcuzzi...

    i più visti
    in vetrina
    Lione-Juventus tv e Lione-Juventus streaming. Champions League, dove vederla

    Lione-Juventus tv e Lione-Juventus streaming. Champions League, dove vederla


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    FCA presenta l’Easy WallboxTM di ENGIE Eps, la ricarica non è più un problema

    FCA presenta l’Easy WallboxTM di ENGIE Eps, la ricarica non è più un problema


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.