A- A+
Lo sguardo libero
Grazie presidente Conte per appello a responsabilità, competenza e serietà

Con le sue dimissioni da presidente del Consiglio, Giuseppe Conte sarà stato apprezzato da molti italiani, stanchi che il massimo privilegio, ossia essere rappresentanti del popolo in democrazia, apparisse poco serio, poco responsabile per usare l’aggettivo usato da Conte stesso.

Pare irrazionale sostenere, come sembra aver fatto Matteo Salvini, il tutto e il contrario di tutto. Minacciare la mozione di sfiducia, poi ritirarla. Tutto ciò per giunta ad agosto con scadenze importanti per le finanze pubbliche e le tasche degli italiani. Ripudiare e poi riproporre l’alleanza coi 5 Stelle.

Va detto che anche il discorso di Conte non sembra essere del tutto condivisibile, laddove dice che il popolo sono le istituzioni, mentre lo è la democrazia: le istituzioni sono una mediazione. Oppure quando elenca punti su punti della sua proposta contro l’immigrazione:  la semplicità e la sintesi sono un valore pragmatico anche in politica (il che non vuol dire superficialità). Degna di nota l’osservazione del segretario del Pd Nicola Zingaretti: “Ma dov’era Conte in questi 18 mesi di Governo, si accorge adesso!?”

La politica dovrebbe essere la forma più alta dell’esistenza, per citare il pur discusso filosofo. Dall’altra parte, come insegna la disciplina manageriale, gli obiettivi devono essere misurabili e raggiungibili. A ciò deve seguire un processo che renda conto dei risultati. Altrimenti si rischia di comportarsi, per usare una parola cara a Salvini, da “fenomeni”, dire la prima cosa che viene in mente.  La creatività la si lasci ai pubblicitari.

Certo il problema di come la politica debba relazionarsi con la gente, i media, i social ecc. ecc. è enorme… poi c’è la questione della democrazia diretta cara ai 5 Stelle (un salsicciaio con la terza elementare può svolgere al meglio la funzione di parlamentare?). Già per molti osservatori 25 anni di Silvio Berlusconi e di televisione di Pomeriggi e Grandi Amici 5 hanno fatto il lavaggio del cervello agli italiani. Intanto si ricominci da serietà e competenza (sapere), concetti che includono quello di responsabilità.

 

Commenti
    Tags:
    giuseppe contematteo salvininicola zingaretti
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Una birra in camera, una in... Ecco il nuovo "giro dei locali"

    Coronavirus vissuto con ironia

    Una birra in camera, una in...
    Ecco il nuovo "giro dei locali"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 3 IN BILICO PER LA FINALE. LO SCHERZO A SOSSIO.. Gf Vip 4 news

    Grande Fratello Vip 2020 3 IN BILICO PER LA FINALE. LO SCHERZO A SOSSIO.. Gf Vip 4 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arriva in Italia la XC40 Recharge la prima Volvo ibrida di serie

    Arriva in Italia la XC40 Recharge la prima Volvo ibrida di serie


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.