Vista

Bracciante morto a Latina, Lollobrigida: "Aiuteremo la vedova, intanto con il permesso di soggiorno"

 


(Agenzia Vista) Roma, 21 giugno 2024 "Il Viminale si è mosso con rapidità per dare ristoro immediati a Sony, la moglie di Satnam Singh, una persona che è stata sfruttata in modo prolungato. Arrivata in Italia nel 2017, dopo 9 mesi è rimasta senza che nessuno si chiedesse che fine avesse fatto. Purtroppo questo sistema ha messo le radici in Italia da diverso tempo. Abbiamo ottenuto il permesso di soggiorno rinnovabile per la signora Sony e confido si trovi soluzione anche di diverso profilo" così il ministro dell'Agricoltura Francesco Lollobrigida, dopo l'incontro con i sindacati dopo il caso del bracciante indiano morto a seguito di un incidente sul lavoro a Cisterna di Latina. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev