A- A+
Coronavirus
A Roberto Burioni, che disse ai non vaccinati: "Chiusi in casa come sorci"

A Roberto Burioni,

quello che disse ai non vaccinati:

"Starete chiusi in casa come sorci!"

                                              Per Flavio La Gioia, giovane morto il 13 agosto 2021, 3 settimane dopo il vaccino   

                                               Flavio, figlio adorato

                                               tanto da far dire al padre,

                                               d'averti partorito lui, esagerato...,

                                               invidioso del ruolo di una madre.

                                               Per lui, doppiamente, eri La  Gioia.

                                               Quanto vorrebbero averti in casa,

                                               chiusi come sorci,

                                               ma a goder dalla finestra

                                               dell'amata vista

                                               del mare profumato,

                                               d'un solito sole arrossato.

                                               T'hanno voluto altruista,

                                               ora chiuso in una bara,

                                               giovane, dalla vita amara.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    burionicovidvaccini
    in evidenza
    Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

    Come sarà il weekend

    Ciclone al Sud, sole al Nord
    Il meteo divide l'Italia in due

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.

    Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.