A- A+
Coronavirus
Covid, l'Ema lancia l'allarme: in arrivo una nuova ondata

Covid, la pandemia non è ancora finita: l'avvertimento di Marco Cavaleri, responsabile della strategia vaccinale dell'Ema

"Nelle prossime settimane è prevista una nuova ondata di casi Covid, legata a nuove sotto varianti di Omicron. La pandemia non è ancora finita". Queste sono le parole di Marco Cavaleri, responsabile della strategia vaccinale dell'Agenzia europea dei medicinali (Ema). 

E ha continuato: "La scorsa settimana la variante di Omicron BQ1 è stata identificata in almeno 5 Paesi in Europa e l'Ecdc -Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie- prevede che la variante BQ1 e la sua sottovariante BQ1.1 diventeranno i ceppi dominanti da metà novembre all'inizio di dicembre". 

"Non si sa ancora se sarà più trasmissibile o causerà una malattia più grave rispetto alle varianti BA4 e BA5, ma quello che si sa è che ha una maggiore capacità di sfuggire all'immunità conferita dalla vaccinazione, dall'aver contratto il Covid o dagli anticorpi monoclonali disponibili", ha spiegato ancora Cavaleri.

L' Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha annunciato che le revisioni per due vaccini adattati contro il Covid sono ancora in corso: "per il vaccino Sanofi la possibile conclusione è prevista a novembre e per il vaccino Hipra nelle prossime settimane".

   

Iscriviti alla newsletter
Tags:
covidcovid-19nuova ondatavaccini





in evidenza
Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

L'intervista sul Nove

Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."


in vetrina
Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


motori
Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.