A- A+
Costume
Agriturismi "esperienziali": stalle, monasteri, yurte e caravan di giostrai
L'idea di una vacanza in agriturismo viene spesso associata a quella di un alloggio in un classico casolare di campagna, ma non sempre è così. Agriturismo.it (https://www.agriturismo.it), il portale italiano leader del settore, ha analizzato le richieste dei suoi utenti nell'ultimo anno, scoprendo come sia cresciuta del 15% la domanda per le strutture presenti sul sito che offrono alloggi fuori dal comune.  
"Secondo il nostro ultimo osservatorio la richiesta di agriturismi in Italia ha segnato un aumento del 7% e prevediamo che per il prossimo anno l'incremento sarà ancora più elevato - spiega Veronica Mariani, fondatrice di Agriturismo.it - A fronte di un crescente interesse per le vacanze in agriturismo, le strutture stanno cercando sempre più di personalizzare l'esperienza per i loro ospiti e un modo per farlo è quello di recuperare o creare degli alloggi molto particolari e unici nel loro genere."
Uno dei trend più diffusi da Nord a Sud è quello di recuperare stalle, fienili e mulini per trasformarli in ambienti integrati alla struttura principale, permettendo agli ospiti di utilizzarli come stanze o sale per la ristorazione. 
Dormire in un immobile storico, come trulli, dammusi e masserie, è una possibilità molto gradita soprattutto dall'utenza straniera; affascinano tutti i castelli, dove ci si può immergere nella natura di un agriturismo, degustare prodotti locali e sentirsi re per un giorno. Così come è sempre più diffuso il trend di creare stanze a tema, tra cui gli ospiti possono scegliere a seconda dei loro gusti e desideri.
In provincia di Lucca si trova un agriturismo in cui si può dormire nei caravan recuperati e trasformati in comode camere con bagno privato. Due di questi sono degli originali mezzi zigani appartenuti a famiglie di giostrai e direttamente restaurati dai proprietari dell'agriturismo.
Per ritornare agli usi di un tempo, vi sono strutture che offrono agli ospiti la possibilità di alloggiare in case interamente costruite con la paglia o in camere più tradizionali in cui sono i materassi a essere sostituiti con le balle di fieno.
Sempre in Toscana, in provincia di Pisa, si trova una struttura composta da yurte immerse nella natura. Le yurte sono le tende tipiche delle antiche popolazioni della Mongolia, riadattate per garantire agli ospiti il massimo del confort. E proprio sulla riscoperta della vita in tenda si inserisce il recente trend del glamping, adottato da diversi agriturismi, che mettono a disposizione degli ospiti tende glamour e confortevoli. 
 
 

Di seguito alcune strutture con alloggi singolari disponibili su Agriturismo.it.

Per dormire in un trullo:

https://www.agriturismo.it/it/agriturismi/puglia/brindisi/MasseriaCamarda-7520079/index.html

 

Per dormire in un castello:

https://www.agriturismo.it/it/agriturismi/umbria/perugia/CastellodiMonticelli-2730684/index.html

 

Per dormire in una casa di paglia o in una camera a tema con un materasso di balle di fieno:

https://www.agriturismo.it/it/agriturismi/liguria/la_spezia/IlFilodiPaglia-3950963/index.html

https://www.agriturismo.it/it/agriturismi/lombardia/lecco/OasidiGalbuseraBianca-AgriturismoBiodiCharme-3140274/index.html

 

Per dormire nei caravan zigani:

https://www.agriturismo.it/it/agriturismi/toscana/lucca/AziendaAgricolaDellaMezzaluna-0610170/index.html

 

Per dormire nelle yurte:

https://www.agriturismo.it/it/agriturismi/toscana/pisa/FattoriaLaPrugnola-4800415/index.html

 

Per fare glamping:

https://www.agriturismo.it/it/agriturismi/toscana/livorno/PoderePianetti-2280973/index.html
 
Tags:
agriturismi esperianzialiagriturismo lussoagriturismi particolariagriturismi originali
in evidenza
Meteo, fresco? È solo un’illusione Torna l'inferno. Ecco quando

Meteo

Meteo, fresco? È solo un’illusione
Torna l'inferno. Ecco quando

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.