A- A+
Costume
Arriva il metro digitale per acquistare online senza timore di sbagliare taglia

Nel mondo del fashion da mesi stavano aspettando questo momento. Finalmente è arrivato il metro digitale "ON", in grado di indicare taglie e misure corporee esatte, in tempo reale. Questo strumento, unito all'app Tutorial che aiuta il cliente a misurarsi e a creare il proprio profilo personale e ad un algoritmo matematico che calcola la taglia corretta, va a colmare quel gap che tiene a distanza ancora moltissimi utenti dagli acquisti di vestiti on line, per paura di non trovare corrispondenza tra le taglie indicate e quelle effettive. Indossare un abito visualizzato sullo schermo del computer, prima di acquistarlo: secondo Xyze, usando un metro digitale indossabile, si può fare. Quest'idea di XYZE, la start up innovativa incubata presso H-FARM Ventures, è talmente innovativa che rappresenterà l'Italia alla finale internazionale della Creative Business Cup (a Copenaghen dal 17 al 19 novembre). Andrea Mazzon e Paolo Spiga, co-fondatori di XYZE si sono guadagnati un posto nella finale di questa prestigiosa competition tra start up e idee di impresa, nel settore delle industrie creative vincendo l'edizione italiana della gara.

Il team di XYZE sta anche preparando una campagna di crowdfunding sulla piattaforma internazionale Indiegogo, che verrà lanciata da Dicembre e farà conoscere finalmente al grande pubblico questo strumento che potrebbe cambiare le abitudini quotidiane di molti consumatori. A questo link www.xyze.it/on si può già effettuare il preordine.

Ma facciamoci dare qualche dettaglio in più direttamente dai ragazzi di XYZE:

Come nasce il progetto XYZE?
L'idea nasce nel 2012 all'interno del progetto di formazione imprenditoriale d'eccellenza in ambito digitale MA.D.E.E (Masterlab in Digital Economics & Entrepreneurship) della scuola di formazione Digital Accademia. La società è stata costituita a luglio del 2013 presso H-Farm in Treviso.
I fattori che hanno scatenato l'invenzione e il suo successivo deposito brevettuale sono state sicuramente le ottime domande che ci siamo posti. "La qualità della nostra vita dipende dalla qualità delle domande che ci poniamo", niente di più vero! La tensione imprenditoriale ci ha portato a dare le risposte a queste domande con l'obiettivo di risolvere problematiche reali come migliorare l'esperienza di acquisto di moda online e ridurre i costi di reso di prodotto per le aziende. La capacità di fare sintesi ci ha orientati a concentrarci sul tema del sizing, fattore determinante nella scelta di capi di abbigliamento online e fonte di spreco per le aziende nel momento in cui il consumatore sbaglia la scelta della taglia.

Pensate di arrivare al momento giusto sul mercato con "ON"? O piuttosto, pensate che i consumatori siano pronti ad accoglierlo?
I consumatori hanno bisogno di acquistare online senza paura di sbagliare la taglia ed hanno bisogno di strumenti che semplifichino l'esperienza. Devono stare bene! Le aziende hanno la necessità di ridurre lo spreco legato al reso per la taglia. Costi di trasporto, magazzino, reimballaggio, gestione amministrativa e commerciale del reso e obsolescenza della merce che, una volta resa, perde il suo valore iniziale. XYZE si rivolge ad entrambi questi target con un time to market contemporaneo. La tecnologia permette una contrazione dei tempi di commercializzazione grazie alla raccolta dei dati antropometrici dei consumatori in real time facilitando la scelta. Noi pensiamo che i consumatori siano pronti, ma le aziende sono pronte a mettersi nei panni dei loro clienti e soddisfare l'imprescindibile esigenza di fare acquisiti mirati?

Quali sono potenzialmente i canali di diffusione del vostro prodotto?
L'e-commerce e lo store fisico. XYZE favorisce l'integrazione tra l'e-commerce, lo store fisico ed i dispositivi di ultima generazione come smartphone e tablet. Proponiamo alle aziende di moda la misurazione e profilazione del consumatore nello store fisico, semplificando l'acquisto online.
Infatti grazie allo XYZE ID, il nuovo standard di misurazione e di taglia, il consumatore può acquistare comodamente da casa i capi d'abbigliamento del brand preferito conoscendo già la propria taglia corretta.
Il canale online invece dà la possibilità al consumatore di misurarsi e profilarsi comodamente da casa o in mobilità, ricevendo "ON" direttamente dall'azienda tecnologica affiliata a XYZE.

Cercate di far capire in parole semplici come funziona "ON" e in che modo può cambiare la quotidianità degli acquisti on line, ma non solo…
"ON" è il primo metro digitale pensato per gli acquisti di moda online. Non è un metro generalista. Prendi le misure, crei il tuo profilo digitale con la app e sei pronto per acquistare la tua taglia corretta. 18 mesi di ricerca e sviluppo sono riversati all'interno di un prodotto che cambia totalmente l'interazione tra uomo e misura. "ON" si adatta al tuo corpo, lo indossi come un abito e permette un'avvolgente esperienza di misurazione autonoma - non hai bisogno di qualcuno che ti misuri - automatica - le misure vengono inviate subito alla app via bluetooth - e precisa, il margine di errore è ridotto al millimetro.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
metro
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory

Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.