A- A+
Costume
Blue Panorama Airlines cambia stile: ecco le nuove divise made in Italy

Blue Panorama Airlines, compagnia di bandiera interamente italiana, ha presentato oggi in occasione del BizTravel Forum 2018 le nuove divise del personale di bordo, pensate e realizzate per soddisfare le esigenze di funzionalità con un look distintivo. Stile italiano, sostenibilità, comfort e disruption caratterizzano le divise di Blue Panorama Airlines a partire dal 2019. La nuova dotazione del personale navigante è stata confezionata da METIKI 1863, casa d’abbigliamento sartoriale attiva nel settore tessile da oltre 150 anni e cinque generazioni, che è stata selezionata da Blue Panorama esclusivamente fra aziende full Made in Italy.

“La scelta di rinnovare le nostre divise, per la prima volta dalla fondazione della Compagnia, rientra nell’ottica di miglioramento continuo che caratterizza la recente storia della società grazie alla volontà dell’azionista unico, il Gruppo Uvet, di investire nuove risorse in Blue Panorama ”, ha commentato Giancarlo Zeni, Amministratore Delegato di Blue Panorama Airlines, “Naturalmente abbiamo coinvolto nelle scelte anche il personale di bordo perché vogliamo che le nostre hostess, steward e piloti, si sentano a proprio agio nel lavoro di tutti i giorni, senza trascurare l’eleganza dei tessuti esclusivamente in fibra naturale e la realizzazione in modo sostenibile”.

Il rinnovamento delle divise è un ulteriore tassello del più ampio programma di sviluppo della compagnia aerea portato avanti con convinzione dall’azionista Uvet che in meno di un anno ha riammodernato il parco aeromobili con l’acquisto di modelli di nuova generazione e con l’apertura di nuove rotte. Il Gruppo sta lavorando, inoltre, per implementare un innovativo sistema di intrattenimento a bordo e un importante piano di welfare aziendale con l’obiettivo di offrire un servizio sempre più confortevole e soddisfacente ai viaggiatori, e dall’altra di fornire tutti gli strumenti ai dipendenti, compresa la divisa per gli equipaggi di bordo, per poter lavorare ancor più gradevolmente e con la professionalità che li contraddistingue.

Matteo Garavaglia, Amministratore Delegato di Metiki 1863 ha dichiarato: “Abbiamo voluto immaginare qualcosa di innovativo e insolito, curando ogni dettaglio, per dare forma a una divisa dalla vestibilità moderna e confortevole, con tessuti realizzati con fibre naturali ed elasticizzate per dare il giusto comfort al personale di volo. Optando per il blu avio e l’ocra, abbiamo scelto colori non convenzionali, che distinguessero questa uniforme per originalità e che trasmettessero l’idea di un viaggio, di profumi lontani. Insomma, il tratto distintivo che abbiamo voluto donare a queste nuove divise è il perfetto connubio fra eleganza e praticità.”

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    blue panorama airlines
    in evidenza
    Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

    Le foto delle vip

    Ferragni spettacolare a Parigi
    Calze a rete e niente slip

    i più visti
    in vetrina
    Juventus calciomercato: rivoluzione dopo Vlahovic. Una grande cessione e 2 colpi a parametro zero

    Juventus calciomercato: rivoluzione dopo Vlahovic. Una grande cessione e 2 colpi a parametro zero


    casa, immobiliare
    motori
    Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

    Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.