A- A+
Costume
L'oro nero delle donne cinesi: i capelli umani per le parrucche
 

Lunghi, neri e redditizi. I capelli rappresentano un'importante fonte di reddito per le donne cinesi delle zone rurali. In particolare la contea di Taihe nella provincia di Anhui è il principale centro di raccolta e vendita all'ingrosso di capelli umani, usati poi per realizzare parrucche. Un mercato che sembra di nicchia, ma che genera un importante giro di affari che nel 2012 ha raggiunto i 90 milioni di dollari.

"Il valore dei capelli è così alto che la gente li chiama oro nero, il prezzo arriva anche a mille dollari al chilo per i capelli lunghi 50 cm" dice il titolare di una azienda che esporta capelli umani.

Tags:
capelliumanicinaparrucche
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical

BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical

motori
Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.