A- A+
Costume
Di Maio - Aristide: la fidanzata Virginia Saba lo difende a colpi di filosofia
Foto Instagram Luigi Di Maio

"Aristide il Giusto era un politico ateniese così virtuoso che l'avversario Temistocle, noto per l'eloquenza, trovò con lui un'alleanza". Inizia così il post su Instagram di Virginia Saba, giornalista e compagna del leader M5S Luigi Di Maio. La fidanzata del capo politico pentastellato ricorre alla storia greca per parlare del presente, paragonando Di Maio ad Aristide e Matteo Salvini a Temistocle, senza però citarli.

"Una volta - scrive Saba - Aristide ebbe il compito di raccogliere gli ostrakon, tavolette di ceramica sulle quali gli ateniesi scrivevano il 'no like' per giudicare democraticamente i politici. Gli si presentò un cittadino il quale consegnò il suo ostrakon per 'quell'Aristide', non sapendo di essere davanti a lui. Aristide gli chiese quale fosse il motivo, senza rivelargli la sua identità. Quello rispose che era 'stanco di sentir nominare Aristide il Giusto'. Aristide da virtuoso prese il suo ostrakon senza dir nulla. Un po' di tempo dopo il Giusto fu ostracizzato".

La giornalista sarda conclude così la sua metafora: "Spesso capita che la democrazia sia quella serie di sincopate preposizioni, vaghe e generiche, che decidono cosa sia giusto o sbagliato. E spesso la virtù sta nell'unico escluso. Fu poi la necessità a far sì che Aristide tornasse per sconfiggere i persiani. Del resto è quando siamo davanti al pericolo che tutto cambia...".

Commenti
    Tags:
    di maioluigi di maiovirginia sabadi maio fidanzatafidanzata di maio
    in evidenza
    Tatangelo, bikini fa girare la testa Britney Spears senza il reggiseno

    E Ilary Blasi... FOTO DELLE VIP

    Tatangelo, bikini fa girare la testa
    Britney Spears senza il reggiseno

    i più visti
    in vetrina
    Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi

    Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi


    casa, immobiliare
    motori
    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.