A- A+
Costume
Fondazione Sorgente Group: 4 alberi di Natale illuminano la capitale

Fondazione Sorgente Group, sempre attenta a contribuire al decoro della Capitale, firma quattro alberi di Natale

La Vicepresidente Paola Mainetti, oltre all’albero di Natale di Galleria Alberto Sordi che ha allestito negli ultimi anni, ha infatti realizzato altri innovativi allestimenti, attraverso un artistico e disinvolto uso delle luci al led.

Sfavillanti toni di rosso e oro contraddistinguono il fiocco di luci alto 11,5 metri che rappresenta un albero di Natale innovativo in Galleria Sordi, il cui allestimento è stato affidato alla società Rbr Light Srl. Diciottomila i led impiegati, nel rispetto dell’ambiente, grazie al basso consumo di elettricità e alla scelta dell’alluminio riciclato. 

Il blu e il grigio dominano invece l’allestimento dei due alberi collocati nel piazzale della Regione Lazio, sulla Via Cristoforo Colombo. Due abeti alti 9 e 6 metri sono stati completamente illuminati con circa 87 mila led, 960 sfere natalizie da 10 centimetri e altre 610 da 6 centimetri, sormontando un grande vaso in vetroresina color argento. 

Infine, gli eleganti toni di grigio di un quarto abete arricchiscono la sede Museale della Fondazione Sorgente Group alle pendici del Colle Aventino, collocato tra due importanti capitelli in marmo pentelico che provengono dalla proprietà di Lord Elgin e che si ritiene siano appartenuti al celebre monumento della Torre dei Venti, realizzato da Andronikos e situato sull’Agorà romana di Atene intorno al I secolo a.C. Proprio l’area dell’Aventino è particolarmente cara alla Fondazione, che ha infatti contribuito a una significativa riqualificazione soprattutto del Giardino degli Aranci, “adottato” nel 2015 in collaborazione con l’amministrazione capitolina.
 

Commenti
    Tags:
    fondazione sorgente group
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.