A- A+
Costume
Forbes, la svolta: non solo uomini ricchi, ecco la classifica delle influencer
Kayla Itsines - foto Instagram

Non solo uomini più ricchi del mondo. Ora Forbes stila per la prima volta la classifica degli influencer più potenti. Dalla casa al fitness, passando per il settore della bellezza, ecco la ‘Top Influencer list’. Vediamo chi sono i re e le regine dei social. Iniziando dal fitness, la 25enne australiana Kayla Itsines, che si è guadagnata 6,6 milioni di follower su Instagram. Per il beauty, in cima alla lista Forbes ha messo la blogger inglese Zoe Sugg, mentre nella sezione casa ha vinto Grace Bonney e il suo DIY. Seguiranno in futuri anche le liste degli influencer più seguiti in altri settori come travel, moda, intrattenimento, food, sport e tech.

Tags:
forbesclassifica forbesuomini ricchi forbes
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano

Scatti d'Affari
Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano


casa, immobiliare
motori
I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022

I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.