A- A+
Costume
Gb: ristoranti Jamie Oliver in bancarotta, a rischio 1.300 posti

Saltano i conti della catena di ristoranti del celebre chef britannico Jamie Oliver, mettendo a rischio 1.300 posti di lavoro. Il gruppo - che comprende la catena Jamie's Italian chain, Barbecoa and Fifteen - è entrato in amministrazione controllata e ha incaricato il colosso della consulenza Kpmg di gestire il processo di insolvenza. In totale, saranno interessati 25 ristoranti, di cui 23 della rete Jamie's Italian.    

La mossa arriva appena due anni dopo che la star del programma 'Naked Chef', versando di tasca propria diversi milioni di euro, aveva evitato di andare in bancarotta. Il gruppo aveva accumulato debiti per 80 milioni.     

"Mi rendo conto di quanto sarà difficile per coloro che verranno colpiti", ha commentato Oliver, come riporta la Bbc. "Voglio ringraziare tutti i clienti che ci hanno sostenuto negli ultimi 10 anni, è stato un piacere servirvi", ha aggiunto, ricordando di aver lanciato i ristoranti Jamie's Italian nel 2008 con l'intenzione di migliorarela qualità del cibo e l'attenzione nei confronti degli standard sanitari delle carni nei ristoranti britannici.     

Il business del 'Naked chef' era in difficoltà già da due anni: diversi ristoranti Jamie's Italian e Barbecoa erano già stati chiusi e circa 600 persone sono state licenziate.

Commenti
    Tags:
    jamie oliver bancarottachef bancarottajamie oliveroliver chef bancarotta
    in evidenza
    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    Costume

    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.