A- A+
Costume
"Sicure del nostro corpo". Donne curvy alla riscossa

Le donne formose escono sempre più allo scoperto: dalle copertine delle riviste più famose alla vita quotidiana, passando per il web. L'orgoglio curvy è sempre più forte. Basta con le donne dalle forme perfette.  Lo hanno gridato oltre 300 donne che sono scese in piazza a Bologna l'8 novembre in occasione del secondo "Curvy pride" creato dalla blogger e imprenditrice curvy Marianna lo Preiato. Grasse, magre, belle o brutte le ragazze che hanno partecipato all'evento hanno il comune denominatore di aver raggiunto la pace con se stesse. 

E lo ha detto "con i fatti" una nota catena di intimo a Padova che ha lanciato l'iniziativa 'più seno hai e meno paghi' il reggiseno. Se l’acquirente ha bisogno di un reggiseno di una prima misura, lo sconto è del 10%, per la seconda il 20% e così via. Sino ad arrivare al 60% quando la cliente ha necessità di una sesta. L'idea è di promuovere una bellezza curvy e di aiutare le donne che spesso hanno difficoltà a trovare la taglia del proprio reggiseno, non solo nell'individuazione del prodotto ma anche nell'acquisto. Insomma per le maggiorate è tempo di affari.

Vogliamo passare allo star system? Vogue ha appena dedicato uno shooting fotografico alle sue modelle curvy in occasione dei cento anni del reggiseno.  E già nel 2011 il tema delle donne curvy è stato trattato da Vogue Italia con un numero speciale, da cui sono tratte le foto nella gallery in alto. Stessa scelta dirompente anche per un altro sombolo della moda e del costume: il Calendario Pirelli. The Cal quest'anno ha ritratti anche donne formose, non più solo fisici dalle misure perfette. 

Ed ecco, allora, anche la storia della 36enne Jen Davis, fotografa americana sovrappeso dalla nascita (nella foto in basso), costretta a patire i canoni di bellezza e perfezione che dominano l'Occidente. Per undici anni ha trasformato il suo corpo in un’opera d’arte. Dal 2002 lo ha ritratto grazie alla sua macchina fotografica, fino a farne oggi un blog, un libro "Eleven Years" e una mostra itinerante con lo stesso nome. 

Quando era ancora studente di fotografia, Jen ha deciso di fotografarsi, ritraendo la sua intimità e le sue insicurezze. "Ho iniziato dalla mia foto in spiaggia, era il 2002. Il luogo dove mi sentivo peggio. Pensavo al momento in cui dovevo levarmi la maglietta e arrivare al mare", racconta al quotidiano Le Figaro. Con l'obiettivo ritrae ogni momento della sua vita quotidiana: mentre dorme, mentre si spoglia, mentre mangia. "Volevo vedere come il mondo mi vedeva". Così arriva a una conoscenza di se stessa mai avuta fin dall'infanzia. Sovrappeso da quando aveva 10 anni, dice di aver subito lo sguardo critico e silenzioso della società da quando era al college. "Sentivo che le persone guardavano il mio corpo e lo trovavano repellente. Si chiedevano probabilmente quanto mangiassi. Per me forse il cibo era una sorta di bene di conforto. Avevo amiche, ma non ne parlavo mai con loro". 

Un sentimento che non se ne va. Per oltre trent'anni non ha vere relazioni d'amore, solo qualche avventura. Si vergogna, non vuole mostrare il corpo agli atri. Fotografa per finzione uomini nel suo letto per vedere l'effetto che fanno. "Posso anche io essere sensuale?" In quel caso l'obiettivo della macchina fotografica diventa una sorta di sguardo maschile sul suo corpo.

Nel 2011 Jen decide di farsi mettere un anello gastrico e dimagrisce di 50 kg. "Prima di prendere questa decisione ho guardato tutte le foto e ho realizzato che in tanti anni il mio corpo era sempre uguale. Ma allo stesso tempo io avevo guadagnato più consapevolezza e il mio sguardo si era fatto più costruttivo. Avevo guadagnato confidenza in me stessa. Prima non ero pronta". Il suo nuovo corpo è morbido, lei continua a farsi gli autoritratti e ad aggiornare il suo blog. "Non sono né femminista né voglio difendere il grasso a tutti i costi. Mi hanno anche accusato di aver tradito... Semplicemente io non stavo bene con quel corpo e ho deciso di stare meglio con me stessa". 

DavisEleven Years cover
 
 


 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
jean daviscurvydonne
in evidenza
“Che pagliacci, politici al voto” Il Quirinale e l'ironia social

rete scatenata

“Che pagliacci, politici al voto”
Il Quirinale e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.