A- A+
Costume
Kate Middleton, ecco che cosa c'è dietro al parto

Non si placano le voci all'indomani del parto di Kate Middleton. E la domanda dominante è: come ha fatto ad essere così bella subito dopo il parto? Come può una donna essere così in forma appena dieci ore dopo aver partorito? Dalla Russia rilanciano la tesi choc di una madre surrogata ma in realtà si è saputo che accanto alla duchessa di Cambridge c'era un vero proprio staff che l'ha assistita e ha lavorato per farla apparire al meglio davanti agli obiettivi di fotografi e telecamere.

La sua parrucchiera di fiducia ad esempio, Amanda Cook Tucker, è stata vista entrare nel Saint Mary Hospital poco dopo l'annuncio dell'avvenuto parto. I giornali britannici hanno analizzato nei dettagli il look di Kate, a cominciare dall'abito di seta a fiori gialli che le è stato confezionato su misura per l'occasione da un noto sarto (lo stesso vestito, prodotto non su misura, costa intorno ai 3 mila euro).

Tags:
kate middletonroyal babycharlotte elizabeth diana
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.