A- A+
Costume
Tecnico del pc e copywriter. I mestieri dei nuovi traditori

Un tempo si tradiva con l’idraulico, con la segretaria… Ora anche le professioni che favoriscono il tradimento si adeguano ai tempi moderni. Questo è quanto emerge da un recente sondaggio condotto da Incontri-ExtraConiugali.com, portale italiano specializzato in tradimenti, che ha chiesto ad un campione di 1000 tra i suoi iscritti quali sono appunto i mestieri che negli ultimi tempi più aiutano a tradire e che più attraggono uomini e donne che cercano un amante.

Tecnico del PC: al primo posto troviamo il tecnico del PC. Le nuove tecnologie approdano anche nel mondo del tradimento. Il 29% degli intervistati, infatti, ha ammesso di non aver saputo resistere al fascino del tecnico informatico. A chi non è mai capitato di avere il computer in panne e di non saper proprio come fare? Ecco la soluzione: una telefonata ed il gioco è fatto. Col marito al lavoro poi, il gioco diventa ancora più divertente, tra un ripristino ed un back up è tutto più divertente!

Casalingo: sempre più donne davanti ad una scelta netta preferiscono dedicarsi alla carriera piuttosto che alla famiglia, ma in molte riescono a trovare un perfetto equilibrio ribaltando i ruoli. Di conseguenza tanti mariti restano a casa, preferendo che siano le donne ad andare in ufficio. Quale modo migliore per tradire, quindi, quando si è soli tra le mura domestiche? A detta del 25% dei fedifraghi italiani che non perde occasione per lasciarsi andare a giochi erotici con l’amante sotto il tetto coniugale.

Chef a domicilio: cibo e sesso, si sa, vanno di pari passo, ma quando si incontrano il connubio è perfetto. Negli ultimi tempi sta sempre più prendendo piede questa professione che permette a rinomati cuochi di entrare nelle cucine di tantissime donne. E molte non perdono occasione per assaggiare cibi cucinati da loro per poi, mentre tutti sono a tavola, continuano l’assaggio in qualche stanza vuota della casa. Il 19% ammette di aver provato questa forma di tradimento.

Copywriter: è il mestiere perfetto per i tradimenti virtuali: infatti chi meglio di una persona sempre al computer e sempre a contatto con chat e social network riesce ad approfondire la conoscenza con un papabile amante via web? Il 14% dei fedifraghi italiani ha ammesso di non resistere alla tentazione di lasciarsi andare a conversazioni più o meno spinte con il proprio amante durante le ore di lavoro o a distanza. Bello ed eccitante!

Dottore: in ultima posizione troviamo il medico, preferita dal 13% dei fedifraghi. A molti piace giocare al “dottore” e farsi travolgere dal proprio amante. Non importa dove, basta che ci sia estremo coinvolgimento. E per un medico non è neanche difficile ritagliarsi questi momenti di piacere, in studio tra una paziente ed un'altra o magari con una visita a domicilio…

“Il tempo passa ed anche le professioni si trasformano – afferma Alex Fantini, fondatore del portale specializzato in scappatelle - soprattutto per i fedifraghi, che cercano sempre una nuova opportunità per divertirsi e fuggire dalla routine”.

Tags:
mestieritradimento
in evidenza
La fitness model Roberta Carluccio si lancia sulla folla ma viene palpeggiata

Il video scandalo

La fitness model Roberta Carluccio si lancia sulla folla ma viene palpeggiata


in vetrina
Automotive ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti

Automotive
ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti


casa, immobiliare
motori
Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto

Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.