A- A+
Costume
Moda alternativa, questo autunno ci si veste di... stracci

Eleganti anche con uno straccetto addosso. Un modo di dire che diventa il nuovo motto della donna che nel prossimo autunno inverno indosserà la linea realizzata con i materiali Spontex, azienda leader nella produzione e distribuzione di prodotti per la pulizia della casa, da sempre attenta alle esigenze di ogni donna con spirito innovativo e un tocco di ironia. Creati in collaborazione con Jessica Basso, giovane fashion designer, i capi hanno subito creato stupore e curiosità nel settore mettendosi al centro della scena grazie ai materiali assolutamente inediti.

I panni di Microfibra Extra Set e i Easy Max Set sono infatti solo alcuni dei prodotti protagonisti del progetto di tesi WA I - A New Perspective, nato da un’idea di Jessica Basso con l’obiettivo di proporre abiti innovativi ma al tempo stesso fruibili. Il risultato non si è fatto attendere: abbinamenti raffinati e perfetti per la moda di tutti i giorni che prendono vita da strumenti di uso quotidiano, come i prodotti Spontex appunto: il panno di ricambio di Cattura Polvere XXL, ad esempio, valorizza il denim, mentre il tessuto fresco di lana rende ancora più caldo il fiocco di Twist Mop Set che, impreziosito con cerchietti di metallo, crea delle moderne decorazioni per le maglie.

“La collaborazione tra l’azienda e Jessica è sinonimo di condivisione di alcuni punti cardine – afferma Matteo Vaccari, Responsabile Marketing di Mapa Spontex Italia – come grinta, innovazione, ironia e benessere quotidiano, aspetti fondamentali nella vita di ogni donna importanti sia nella cura della casa che nell’attenzione ai dettagli del proprio abbigliamento. E come azienda alla ricerca instancabile di nuove idee e progetti entusiasmanti siamo molto felici di aver supportato una ragazza giovane e talentuosa come Jessica”.

“Ricerca tecnologica e forte ironia sono le caratteristiche principali che mi hanno spinto a collaborare con Spontex Italia – commenta Jessica Basso, laureata presso lo IED di Milano – Ho contattato l’azienda, hanno ascoltato il mio progetto e mi hanno supportato sin dall’inizio con tutti i materiali di cui avevo necessità. Collaborare con questa realtà è stata per me un’esperienza davvero importante che spero abbia un seguito.”

L’unione dei prodotti per la cura della casa e di materie “prime” come lana e cotone, hanno permesso alla giovane designer di ottenere creazioni particolari adatte a chi ha voglia di non “mettere i soliti stracci”: dalla sportiva alla più chic, ogni stile passa sotto il segno della moda firmata Spontex e Jessica Basso.

Questo progetto di tesi, nato alla conclusione del corso di laurea in Fashion Design presso l’istituto IED di Milano, è stato selezionato insieme ad altri 12 collezioni per partecipare alla sfilata dello scorso giugno al Graduate Fashion Show dello IED Moda, presso la Galleria d’Arte Moderna di Milano.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
modastraccispontexvestitiabiti
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Stellantis celebra il suo primo anno di successi

Stellantis celebra il suo primo anno di successi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.