A- A+
Costume
Natale/ Maglieria in regalo per una morbida eleganza
ANGELO MARANI

Di Franca D. Scotti
 

Preziosi e contemporanei i look proposti da Angelo Marani

Un inverno davvero  “glam” : stampa lupo per un  miniabito in lana con sottogonna in pizzo trasparente, abbinato alla  sciarpa in lana con finiture in volpe sfumata. Il lupo diventa protagonista anche nel maglione in morbida lana impreziosito da borchie e balza in pizzo. Trecce, borchie e inserti in volpe arricchiscono il maxi maglione da portare con jeans strappati.


Da Lanificio Colombo caldi e avvolgenti capi in fibre nobili.

Una preziosa proposta di capi raffinati. Un vero tocco di classe sono gli spolverini e i cappottini in puro cashmere double bicolore, con polsi e colli bouclè, stampati o uniti. Moderno e casual chic è il montgomery in cashmere double con il cappuccio in bouclè. I toni naturali e le tinte speziate, come ruggine e giallo ocra, grigio antracite e blu cobalto, creano armonie di colore superchic. Mantelle, cappe, parka e bomber in puro cashmere, in cashmere fleece e in maglia di cashmere completano, con disinvolta eleganza, l’outfit della giacca Kate in cashmere fleece, icona del Lanificio Colombo. Il tessuto cammello nelle tonalità pastello, frutto della ricerca della materia prima più preziosa, il cammello albino, e dell’utilizzo dell’alta tecnologia per le lavorazioni, è la novità della collezione donna.

 

www.lanificiocolombo.it
 

Saverio Palatella : “New York Style”  rivisitato  in versione glamour.

Un nuovo modo di vestire pratico, easy sotto l’influenza di uno “New York Style” da rivisitare in versione glamour. La maglia di grossa finezza resta ancora una predominante. Il punto Links / Legaccio in cashmere 7 fili fatto a mano. Si evidenzia ancora di più un’idea di femminile e maschile indefinito.  L’ecologia e il rispetto alla natura ispirano in maniera determinante la Saverio Palatella. William Morris, John Ruskin, dandy eleganti, sostenitori del movimento Arts & Crafts desideravano uno spirito artigianale libero, frugale e rustico.

Saverio Palatella abbraccia ed aderisce a questo movimento, che si presenta come un nuovo cartello nel sipario della moda, per cui la qualità più grande che un oggetto possa avere è legata all’intervento manuale che l’oggetto stesso richiede.

www.saveriopalatella.it

 

Caldissime e trendy  le giacche  Spread

Una proposta di diversi modelli, tutti impreziositi con eco-pelliccia che li rende ultrasoft. La pelliccia ecologica nera è ideale per un look urban-chic e funzionale al tempo stesso, grazie al piumino con cappuccio floreale, rimovibile a seconda delle proprie esigenze. La giacca con eco-pelliccia grigia, imbottita con fiocchi di cachemire, permette di variare il proprio look grazie alla sua formula reversibile. Ideale per chi predilige un look sportivo, la cappa è caratterizzata da una leggerissima e calda imbottitura in piuma d’oca ed è impreziosita dal colletto e dai polsini in eco-pelliccia.

 

Pyaar means love.

Amore per il made in Italy più innovativo e il made in India più tradizionale. Pyaar  continua a dichiarare amore per gli accessori: sciarpe, scaldacollo, cappellini di ogni tipo, a cui si aggiunge un vero festival di poncho, cappe e gilet. Per uno stile disinvolto, ma solo in apparenza. Impercettibilmente country. Con accenti grunge. Sempre di grande raffinatezza. Anche la scelta per l’over-size accentua l’aspetto casuale. Grande è bello. Come bella è la libertà di buttare un capo sulle spalle con nonchalance. Ogni singolo pezzo ha in sé la maestria della tessitura. La perfezione dei finissaggi, delle corrosioni e delle serigrafie e la vena stilistica che scorre fra il made in Italy più innovativo e il made in India di lunga tradizione. L’abilità e il know-how manifatturiero si manifestano nell’abbinamento di fibre diverse, tutte di origine naturale. Spiccano mantelle, cappe e sciarponi in una vasta gamma di diverse fantasie oltre al classico unito, in modal a mano cachemire oppure lana con frange pennarì e a doppio strato in eco pelliccia.

Tak.ori : comfort è la parola d’ordine

Tak.ori  rivisita i dettagli dei grandi classici, come il punto maglia e le frange fatte a mano con i ferri dalla nonna, rivede le silhouette, immaginando una donna che ama l’eleganza, ma che non rinuncerebbe mai alla comodità e alla libertà  di movimento, proponendo versioni risolutamente urban, estremamente contemporanee e delicatamente femminili. Si ispirano inoltre alle stampe etniche, presenti su maglie e cappotti di leggere finezze, alle grafiche e colori Aztechi, il patchwork ed i temi floreali su abiti, gonne, avvolgenti sciarpe e morbide maglie e sui classici beanie Tak.Ori. Tre silhouette importanti infiammano la stagione: gonne a campana, cappotti oversize, maglie patchwork.

www.tak-ori.com 

 

Effetti old dyed per il lusso discreto della collezione Doriani cashmere

Da sempre Doriani Cashmere ha fatto del colore uno dei suoi segni distintivi e anche per la collezione invernale, i pregiati pull si tingono di nuove palette dai toni innovativi, i colori vengono mixati e sovrapposti in modo pittorico. Tra i grigi, sempre presenti, trova spazio la gradazione del ferro, anche i colori naturali si riconfermano e dal beige si sfuma fino al marrone, caldo e intenso, che torna ad essere protagonista, senza tralasciare le svariante nuances di verde, dal mirto allo smeraldo, tra le più amate del brand.

Speciali sperimentazioni Doriani  con nuove tinture che creano particolari effetti brinati, sovratinti e old dyed che donano ai pull un effetto vissuto. Oltre ai classici in maglia rasata, la collezione vede un’ampia proposta di caldissimi e preziosi pull jacquard, punto pannocchia, a nido d’ape, a punto riso, con treccia, costa inglese e altre lavorazioni, in linea con le ultime tendenze del vestire casual chic.

 

Dalle fibre del latte una nuova vocazione al fashion

Questo il DNA delle collezioni Purotatto,  votato da sempre all’utilizzo del Bio per una nuova visione del casual luxury. Il brand nasce otto anni fa da Sabintima srl, azienda lombarda da 40 anni operante nel settore dell’intimo, e fin dall’inizio trova principio ispiratore dall’utilizzo innovativo delle fibre del latte da abbinare ad altri filati naturali.

Il progetto, avviato e distribuito ormai a livello internazionale, vede come protagonista proprio l’oro bianco, trasformato da fluido a fibra attraverso un accurato processo: la fibra viene infatti ottenuta prima disidratando il latte, poi scremato attraverso tecniche di bio ingegneria, e infine rendendolo nuovamente fluido per la tessitura a umido, cioè fluidificato per la filatura.

Ne risulta un jersey pregiato ricco di proprietà intrinseche ed estetiche: oltre che essere particolarmente luminoso, soffice al tatto e piacevole sulla pelle, il tessuto ha la caratteristica di essere anallergico e traspirante. Inoltre le proteine contenute nella fibra hanno proprietà nutritive e idratanti per la pelle.

www.purotatto.com

Iscriviti alla newsletter
Tags:
natale regaliregali natale
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.