A- A+
Royal Family News
Harry e Meghan, divorzio compiuto. E Netflix è già pronta. ROYAL FAMILY NEWS
LaPresse

Harry e Meghan liberi, ma perdono il titolo di "Altezza reale"

Il divorzio dalla famiglia reale e' compiuto: Harry e Meghan sono liberi. I duchi del Sussex non avranno piu' alcun obbligo a nome della casata dei Windsor ma non potranno piu' usare il titolo piu' ambito, quello di "HRH - her/his royal highness", Sua Altezza reale. Lui non sara' piu' principe, saranno semplicemente Harry Mountbatten-Windsor e Meghan Markle, i duchi di Sussex. E non riceveranno neanche piu' soldi pubblici, anzi dovranno rimborsare i fondi dei contribuenti, oltre 2,5 milioni di sterline, con cui nei mesi scorsi hanno ristrutturato Frogmore House, il cottage nei terreni del castello di Windsor. Non e' invece chiaro come e chi paghera' le spese della loro sicurezza, anche se e' probabile che i duchi continueranno a ricevere fondi dal padre, il principe del Galles, almeno fino a quando non avranno trovato il modo di guadagnare. Al termine di un lungo, complesso, serrato negoziato, il dado e' tratto. La regina Elisabetta II aveva detto che voleva una soluzione in termini di "giorni, non settimane" e' cosi' e' stato: sono trascorsi appena dieci giorni dal clamoroso annuncio di volersi tirare indietro perche' non piu' in grado di reggere la tensione; e neppure una settimana dal summit di famiglia a Sandringham in cui il principe ha dovuto confrontarsi con il fratello, William, il padre, Carlo e soprattutto la nonna, la regina Elisabetta II. Caldo e affettuoso il saluto della regina, che li ha ringraziati per le "sfide" affrontate l'anno scorso e ha assicurato che comunque rimarranno "membri della famiglia molto amati": "Voglio ringraziarli per tutto il lavoro dedicato al Paese e al Commonwealth. E sono particolarmente orgoglioso di come Meghan sia diventato cosi' rapidamente parte della famiglia. La speranza di tutta la mia famiglia e' che l'accordo consenta loro di iniziare a costruire una nuova vita felice e serena".

Adesso, comincia il 'dopo'. Del resto, Meghan non ha piu' praticamente messo piede nel Regno Unito da quando, a fine novembre, e' andata in Canada, per quello che all'epoca era stata presentata come una 'pausa natalizia'. La scorsa settimana si e' limitata a fare un salto a Londra, il tempo di fare una visita all'ambasciata canadese e ringraziare il Paese per l'ospitalita' ricevuta. Poi e' tornata in Canada, dove aveva lasciato il piccolo Archie e i due cani. La duchessa e' stata fotografata negli ultimi giorni mentre si imbarcava su un idrovolante, mentre visitava a Vancouver una casa famiglia per donne. I tabloid l'hanno anche sorpresa alla guida della sua Land Rover Discovery mentre andava a prendere all'aeroporto un'amica istruttrice di pilates, Heather Dorak. A un'amica ha confidato che proprio non ce la faceva piu' a reggere la tensione e che, all'interno della Famiglia reale, non sarebbe riuscita a crescere serenamente il figlio. Ormai e' chiuso il cottage, regalo di nozze della regina, e dove la coppia si era stabilita solo pochi mesi fa al termine di lunghi lavori di ristrutturazione. I due dipendenti a tempo determinato, una governante e un'addetta alle pulizie, saranno ricollocati in altre case della Famiglia reale mentre agli altri addetti (chef, camerieri e maggiordomo) e' stato detto di fare i bagagli. Meghan avrebbe gia' puntato una residenza da sogno da 21 milioni di sterline a Vancouver, con vista mozzafiato sull'Oceano Pacifico: in una zona-paradiso per ricchi e' un villa di quasi 650 metri quadrati su quattro piani, con 6 camere da letto e cinque bagni. Per ora la duchessa si e' stabilita in una residenza da 14 milioni di dollari sull'isola di Vancouver. Harry si trova ancora in Inghilterra. Secondo indiscrezioni, fara' fronte ad alcuni ultimi impegni all'inizio della prossima settimana e poi raggiungera' la moglie e il figlio in Canada. E inizieranno la loro nuova vita, senza piu' quel titolo, sicuramente ingombrante, ma che sarebbe stato sicuramente utile per loro e i loro futuri piani economici (non e' chiaro se ricevera' ancora i 2,3 milioni di sterline all'anno che ottiene dalle casse del ducato di Cornovaglia, proprieta' del padre, il principe del Galles). Anche la madre di Harry, la principessa Diana, dopo il divorzio da Carlo, pur mantenendo il titolo di 'principessa di Galles', fu privata del trattamento di Altezza Reale. E quella scelta alieno' alla regina per lungo tempo la simpatia del popolo.

Netflix interessata a Harry e Meghan? "Perché no". ROYAL FAMILY NEWS

Potrebbe esserci anche Netfix nel futuro del principe Harry e Meghan ora che sono fuori dagli 'obblighi' della Casa Reale. L'interesse del colosso americano a lavorare con i Sussex è scontato: "Chi non lo sarebbe? Sì, certo", ha detto Ted Sarandos, responsabile contenuti della piattaforma di streaming on demand, intercettato nel week-end a un evento a Los Angeles, dall'agenzia britannica Press Association. Del resto, lo hanno già fatto gli Obama, di cui Harry è grande amico: Barack e Michelle hanno creato la loro società di produzione e firmato un contratto redditizio con Netflix, che ora distribuisce i loro contenuti. Netflix, che tra l'altro produce la serie The Crown, sulla vita della regina Elisabetta II, offrirebbe ai Sussex una piattaforma con 158 milioni di abbonati. E un mondo che sicuramente li attrae. ​Harry ha già partecipato a un documentario sulla salute mentale con Oprah Winfrey, amica della coppia, per  Apple Tv. E la scorsa settimana The Times ha rivelato che Meghan, che è diventata famosa per il suo ruolo nella serie Suits, presterà la voce per un progetto di Disney, che in cambio finanzierà una ong ambientalista, Elephants without Frontiers. Che l'interesse ci sia è testimoniato, se ce ne fosse bisogno, dal video pubblicato da The Mail on Sunday che mostra Harry che racconta al regista de "Il re leone", Jon Favreau, alla premiere del film di Londra, nel luglio scorso, che la moglie è "disponibile" a lavorare (aveva detto lo stesso al Ceo della Disney, Bob Iger).

Meghan Markle ‘ha programmato tutto. Divorzia da Harry’. Le parole di Caprarica

L'addio dei Duchi di Sussex ha stupito tutti, Regina compresa. Il clamore è stato mondiale e c'è chi ancora non se ne capacita. Qualcuno però aveva previsto tutto e pensa che il piano di Lady Markle non sia ancora terminato.

Meghan Markle aveva programmato tutto già da tempo. Ha fatto esattamente come voleva: è tornata alla sua base, tra i suoi amici. Con un titolo in e molti più soldi in tasca” ha affermato Antonio Caprarica, intervistato da IoDonna.

Il noto ex corrispondente della Rai, informatissimo sulla Royal Family, ha avuto modo di spiegare cosa pensa di Harry e Meghan, in particolar modo della Duchessa. È convinto che i Duchi di Sussex si lasceranno per volere di Lady Markle.

“Chiunque sa perfettamente che nella famiglia reale ci sono regole da rispettare. L'ex attrice è tornata semplicemente a casa. Il problema sarà il futuro del principe” ha tuonato Caprarica.

Meghan Markle ‘ha messo in pratica la sua strategia’: lascerà Harry?

“Non credo neppure per un momento al lato romantico della faccenda” ha rivelato Caprarica durante l’intervista. “Chiunque sa perfettamente che entrando nella famiglia reale ci sono regole secolari da rispettare. L’ex attrice ne era a conoscenza, ha solo portato pazienza per un po’ e poi ha messo in pratica la sua strategia. Il problema sarà il futuro di Harry”.

Meghan e Harry: “Lei vuole tornare a Hollywood. Lui cosa farà?”

“Come si può pensare di strappare alla royal family un principe di una casa reale regnante, il cui unico lavoro è fare proprio il principe?  Il punto, poi, è che Harry non ha mai lavorato. Ha fatto il militare per diversi anni, ma poi è tornato alla sua attività di “patronage”. Meghan Markle vuole tornare a Hollywood. Lui cosa farà invece? Non ce lo vedo a parlare per anni solo di disagio mentale in tutto il mondo, presto si annoierà. Lavorare è un’altra storia”.

Harry e Meghan ‘non hanno rispetto. È stato dato loro tutto’

“Più che il rifiuto di spendere il Natale a Sandringham ha contato il “no” alle vacanze a Balmoral con la regina Elisabetta la scorsa estate” ha spiegato Caprarica. “È stato un affronto per la sovrana che, comunque, ricordiamolo, ha 93 anni. Meghan e Harry ora, però, hanno superato il segno: non hanno mostrato nessun rispetto”.

Quando è stato ricordato a Caprarica che probabilmente la scelta era stata presa per non far fare il viaggio in aereo ad Archie, lui ha risposto: “Ma se sono andati in giro per l’Europa con l’aereo di Elton John! Non scherziamo. È stato dato loro tutto: un titolo, Frogmore House, un appannaggio da Carlo che ha investito su di loro, lo stesso principe del Galles ha accompagnato la Markle all’altare e la loro riposta è stata questa.

Meghan Markle ‘aveva capito che sarebbe rimasta all’angolo. La storia finirà con un divorzio’

“In ogni famiglia reale c’è una gerarchia da rispettare. Harry lo ha sempre saputo di essere un principe cadetto, è la tragedia di tutti i cadetti” ha precisato Antonio Caprarica. L’ex corrispondente ha poi aggiunto: “Meghan Markle ha capito perfettamente che restando a Londra sarebbe rimasta all’angolo. Alla lunga sono convinto che la storia tra i due sfocerà in un divorzio. Sono diverse le origini e le ambizioni, non potrà durare”.

Harry e Meghan lasciano la Royal Family: ‘La monarchia non è in pericolo’

Caprarica ha anche rassicurato in merito al timore di un crollo della monarchia in seguito al clamoroso addio dei Duchi di Sussex.

“L’addio di Harry e Meghan la rafforza, toglie un elemento di instabilità. Piuttosto è curioso osservare che i repubblicani anti-monarchici si siano schierati per una volta con la regina”.

Kate Middleton e Meghan Markle nemiche? ’La guerra è iniziata quando Meghan è rimasta incinta’

L’esperto ha poi toccato un altro argomento molto chiacchierato: la presunta rivalità tra Meghan e Kate.

“La guerra fredda tra le due è iniziata quando Meghan è rimasta incinta. L’ex attrice è una donna senza sentimenti, chiamarla social climber, arrampicatrice sociale, è un complimento visto che Kate Middleton ne è un esempio perfetto, ma almeno si comporta bene. La Markle ha usato ogni occasione istituzionale per far parlare di se stessa (diede l’annuncio della gravidanza durante le nozze di Eugenia di York, nel 2018, ndr). Ha “usato” il 38esimo compleanno di Kate Middleton per la dichiarazione choc delle dimissioni da royal senior”.

Le dichiarazioni di Antonio Caprarica sono molto forti e delineano una Markle molto fredda e calcolatrice. Il noto volto Rai ha lavorato negli anni ’90 anche come corrispondente da Mosca e da Londra. Ha scritto moltissimi libri, l’ultimo parla del rapporto tra la regina Vittoria e il suo primogenito e si intitola “La regina imperatrice”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    meghan marklemeghan harrymeghan e harryharry meghan divorzioantonio caprarica meghan markleantonio caprarica su meghan marklemeghan newsroyal familyroyal family newsregina elisabettaharry meghanharry meghan figliomeghan e katemeghan e harry ultime newsmeghan e harry divorzianomeghan e harry notiziemeghan e kate ultime notiziemeghan e kate ultime newskate e meghankate e meghan news
    Loading...
    in evidenza
    Clizia Incorvaia va fuori di seno Asia Valente, caos rivelazione

    Grande Fratello Vip news-foto

    Clizia Incorvaia va fuori di seno
    Asia Valente, caos rivelazione

    i più visti
    in vetrina
    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip

    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Parte da Ginevra 2020 l’offensiva elettrica di BMW

    Parte da Ginevra 2020 l’offensiva elettrica di BMW


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.