A- A+
Costume
San Valentino last minute? La cena si ordina takeaway
flirt coppia

Prendere il partner per la gola? Una tecnica di seduzione tradizionale ma efficace perché la conquista da sempre passa anche per il cibo, sia per le donne che per gli uomini. L’Osservatorio Takeaway Generation* di JUST EAT ha investigato come si è evoluto il rapporto tra cucina e amore, che oggi trae un significativo vantaggio dalla tecnologia e dalla possibilità di utilizzare i servizi online di consegna a domicilio. E’ così che il takeaway diventa l’alleato perfetto quando si fa tardi e il supermercato è già chiuso (39%) o quando una riunione dura più del previsto e si rimane bloccati al lavoro (32%).

Secondo l’indagine JUST EAT quest’anno è il 69% degli Italiani a festeggiare San Valentino in coppia consumando una romantica cena. Fra di loro chi ordina il menù online desidera avere tutto il tempo necessario per prepararsi e indossare un outfit speciale (31%), conquistare l’amore di sempre con una cena a prova di chef (24%) o fare pace con il partner mettendo in tavola il piatto del suo ristorante preferito (23%). Chi invece è single riunisce intorno alla tavola tutti gli amici per divertirsi in una maliziosa sfida a strip poker (13%).

Ma cosa c’è nel menù della seduzione? Dalla survey emerge un buon bilanciamento tra sapori orientali e nostrani. Se ilcarattere sofisticato dei piatti giapponesi conquista tutti coloro che vogliono spingersi verso l’ultima frontiera del Naked Sushi (38%), non meno apprezzati sono però i piatti tipici della cucina italiana: spaghetti all’amatriciana (47%) e bistecca alla fiorentina (38%) sono considerati fondamentali per accendere la fiamma della passione. Più distaccata invece la popolare cotoletta alla milanese (8%) mentre l’ecosostenibilità di una cena vegetariana piace solo al 5% degli intervistati. 

Il 46% degli Italiani consumerà la cena ordinata online davanti al camino, comodamente adagiato sul tappeto in mezzo a morbidi cuscini. Ma c’è anche chi vuole un tocco di originalità preferendo i brividi di uno degli ultimi film dell’orrore (15%). Anche la musica svolge un ruolo centrale: la colonna sonora perfetta per una cena di coppia è rock. Le acrobazie sul tavolo della cucina sembrano essere assicurate con il ritmo deciso degli Skunk Anansie (38%) in vantaggio sulle sonorità latino-americane di Enrique Iglesias (32%). Fanalino di coda Gigi D’Alessio (5%): il melodico italiano sembra essere adatto solo per coccole e abbracci.

Nulla deve rovinare l’atmosfera, soprattutto quando ci si augura un piccante dopo cena. Lo sanno bene gli Italiani che nell’ordinare il takeaway tengono lontani aglio e cipolla per mantenere un alito a prova di bacio (57%). Anche asparagi, broccoli e cavolfiori sono nemici dell’intimità sessuale (16%) seguiti dalle patatine fritte (11%) considerate eccessivamente pesanti quando si hanno in programma attività notturne. Infine non meno temuti il prezzemolo e i semi di papavero (10%) vere minacce per un sorriso smagliante.

*Osservatorio Takeaway Generation: survey online condotta nel mese di febbraio 2016 su un campione di 17.000 italiani registrati a JUST EAT

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
san valentinotake awayfoodciboordinaresushi
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.