A- A+
Costume
Salute/ La dipendenza da sesso è come quella da droghe. Lo studio

La dipendenza da sesso e da pornografia e' come quella dalle droghe: e' la conclusione di uno studio della Cambridge University pubblicato sul giornale Plos One, che ha fatto luce su un fenomeno che, secondo le stime, interesserebbe un britannico su 25.

Osservando il funzionamento del cervello di decine di volontari affetti da "dipendenza da sesso" mentre guardavano filmati pornografici, i ricercatori hanno scoperto che le reazioni chimiche che si vengono a sviluppare nella nostra testa sono simili a quelle che portano i tossicodipendenti a cercare sempre piu' droga.

Un uso eccessivo della pornografia e' proprio una delle spie della dipendenza da sesso, un ricorso smodato a filmati che creano problemi nella vita personale e nel lavoro, causando malessere e sentimenti di vergogna.

Tags:
sessodroghedipendenza
Loading...
in evidenza
Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

Lady Icardi da sogno

Wanda Nara, giungla "bollente"
Foto che lasciano a bocca aperta

i più visti
in vetrina
Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"

Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"


casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.