A- A+
Costume
Sesso, ecco il segreto per "accendere" gli ormoni delle donne

Se negli anni '60 le donne andavano in delirio per Steve McQueen non e' solo per il suo aspetto. Il fascino dell'attore potrebbe infatti esser stato amplificato da una sostanza presente nel suo dopobarba. Si tratta del "dihidrojasmonato di metile", conosciuto con il nome di Hedione e utilizzato in alcuni profumi commerciali molto famosi.

Con il suo profumo simile al gelsomino e alla magnolia, Hedione attiva l'ipotalamo, un'area del cervello responsabile donne del rilascio di ormoni sessuali. A scoprilo e' stato un gruppo di ricercatori della Ruhr-Universitat Bochum, in Germania, come riporta il quotidiano britannico Daily Telegraph. Lo studio ha permesso di dimostrare che Hedione attiva una speciale "via di collegamento" tra la cavita' nasale e il cervello. Una volta percepita, questa sostanza chimica cambia le emozioni e il copmportamento. Per dimostrare quanto sia speciale Hedione, i ricercatori hanno confrontato il suo effetto con quello di un'altra sostanza chiamata alcool feniletilico, una comune fragranza floreale.

Ebbene, dai risultati e' emerso che Hedione innesca le aree cerebrali del sistema limbico, responsabile delle emozioni, della memoria e della motivazione, molto piu' di quanto faccia l'alcool feniletilico. Inoltre, Hedione attiva anche un'area dell'ipotalamo che rilascia ormoni sessuali in tutto il corpo.

Tags:
sessoormonidonnesegretoprofumouominicoppia
Loading...
in evidenza
Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

Lady Icardi da sogno

Wanda Nara, giungla "bollente"
Foto che lasciano a bocca aperta

i più visti
in vetrina
Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio

Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.