A- A+
Costume
Sì, è stato pescato un pesce con denti umani
Dalla pagina Facebook di Jennette's Pier

Pesce con denti "umani" pescato in North Carolina

Pesce con denti umani? Sembra incredibile ma esiste ed è stato pescato negli Usa, in North Carolina. La foto è stata condivisa su Facebook il 3 agosto da Jennette's Pier, una destinazione di pesca a Nag's Head, nella Carolina del Nord.

Il nome scientifico dell'animale è Archosargus probatocephalus, ma ormai tutti lo conoscono come pesce "sheephead", cioè testa di pecora, appartiene alla famiglia degli Sparidae e la sua particolarità è la dentatura simile a quella umana, con diverse file di molari per schiacciare la preda. 

230631300 4382169448508222 4809903831986118602 n
 

Secondo quanto riferito, il pesce è stato catturato da Nathan Martin, un habitué del molo. Martin ha detto che sperava di catturare un pesce testa di pecora quando si è trovato faccia a faccia con la sua "bocca piena di denti", perché non è facile pescarlo. "e' una preda difficile" ha infatti ammesso "però il sapore è buono".

pesce15
 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
north carolinapesceusa
in evidenza
"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"

Il video virale di una genovese

"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

motori
BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.