A- A+
Costume
Regina Sofia

Nelle loro pubblicità avevano mostrato senza imprevisti Mitt Romney, Bill Clinton e, più recentemente, Mark Sanford; ma il sito di dating extraconiugale si è spinto oltre quando ha usato l’immagine della Regina di Spagna.

AshleyMadison.com è stato impegnato in una disputa legale dopo avere sfruttato l’immagine della Regina Sofia in una dissacrante campagna pubblicitaria che avrebbe danneggiato “il suo onore e la sua dignità".

L’irriverente sito di incontri ha raggiunto un accordo che gli ha imposto di scusarsi pubblicamente sui tre maggiori quotidiani di Spagna, promettendo inoltre di non usare nuovamente l’immagine della Regina.

Le scuse sono state pubblicate nei giorni scorsi da El Pais, El Mundo e ABC. Di seguito potete trovare la traduzione.

Scuse pubbliche:

I rappresentanti di Sua Maestà la Regina Sofia e Avid Dating Life Europe Ireland Ltd, l'ente legale proprietario del marchio Ashley Madison, hanno raggiunto un accordo per concludere il processo avviato dalla Regina tramite il Tribunale di Madrid, la quale ha dichiarato che la campagna pubblicitaria di Ashley Madison ha usato l'immagine di Sua Maestà violando il fondamentale diritto alla sua immagine.

Avid e Ashley Madison sono profondamente dispiaciuti e vogliono pertanto manifestare pubblicamente le loro scuse tramite i media per aver usato a fini commerciali l'immagine della Regina senza il suo consenso e in un contesto inappropriato alla sua storia personale e al suo significato istituzionale. Allo stesso tempo si impegnano a cessare immediatamente qualsiasi uso dell'immagine di Sua Maestà e a non utilizzarla più in futuro.

“Considerate le recenti scuse pubbliche di noti marchi come Ford, Mont Blanc, Foxtel e J.C. Penney – ha dichiarato Noel Biderman, il fondatore di AshleyMadison.com – le nostre scelte di marketing ci sembrano in linea con con il trend”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
tradimentireginasofiaashleymadison
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Hannibal e un maggio bollente: fino a 51 gradi. Previsioni

Meteo, Hannibal e un maggio bollente: fino a 51 gradi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.