A- A+
Cronache
uomo macchina

Un adolescente di 16 anni è stato intercettato domenica pomeriggio dalla polizia francese. E' stato fotografato da un autovelox mentre andava a 221 chilometri orati al volante dell'automobile di suo zio a Perols, appena a sud di Montpellier.

La macchina è stata controllata dalla brigata motorizzata di Castelnau-le-Lez (Hérault) su una corsia della superstrada Montpellier-La Grande Motte, che ha un limite di 90 chilometri orari. Accompagnato da un amico di 17 anni, l'improvvisato guidatore ha chiesto le chiavi della Bmw di suo zio con una scusa. "Posso ascoltare della musica dall'autoradio?", gli avrebbe chiesto.

I due minori hanno poi deciso di partire in auto, lasciando lo zio, che non dubitava di nulla, a giocare al casinò della Grand Motte, dove i tre stavano trascorrendo la giornata. I due adolescenti, domiciliati ad Argenteuil, nella regione di Parigi, si trovavano in Hérault in vacanza.


Schianto tragico ad un distributore di benzina in Cina, nella provincia di Jiangxi. In una frazione di secondo è successo l'incidente imprevedibile. Un camion s'è schiantato contro una macchina che aveva accostato alla pompa per fare benzina. L'autista era già fuori per rifornirsi e s'è salvato, ma delle sei persone che erano dentro, due sono morte e le altre sono rimaste ferite in modo serio.

Tags:
autoguidarepatente
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Tre smart EQ in dotazione alla Polizia Locale di Genova

Tre smart EQ in dotazione alla Polizia Locale di Genova


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.