A- A+
Cronache
azzorre 500hPa

Nei prossimi giorni, fine settimana incluso, dovremmo molto probabilmente sopportare l'ennesima fase instabile, fresca e piovosa di questa primavera che proprio domani, venerdì 31 maggio, si accinge a chiudere i battenti per lasciare il posto, da sabato all'estate meteorologica. La perturbazione n.12 di maggio giunta ieri, infatti, ha di nuovo aperto le porte del Nord Atlantico da cui continuerà ad affluire aria piuttosto fresca ed instabile che, almeno fino a domenica, si manifesterà spesso con annuvolamenti diffusi che saranno associati a rovesci e temporali.

Un residuo di questa circolazione ciclonica presente soprattutto in quota, si farà sentire anche all'inizio della prossima settimana, in quanto intorno al 5 giugno buona parte della nostra penisola sarà ancora sotto l'influenza di correnti instabili che potranno ancora dar luogo a qualche fenomeno. Dando però credito alle proiezioni a lungo termine calcolate oggi dai modelli di previsione, possiamo dire che potremmo essere prossimi ad una svolta del tempo.

Quando? Intorno al 10-15 giugno la situazione potrebbe cambiare ed indirizzarsi verso condizioni atmosferiche più stabili e quindi consone alla nuova stagione che sta per cominciare. Il merito di questo cambiamento potrebbe andare a quella figura che, da sempre, è stata il simbolo e la bandiera dell'estate mediterranea, ovvero l'Anticiclone delle Azzorre.

Se questo scenario fosse confermato anche nei prossimi giorni (attualmente è lo scenario più probabile, con probabilità associata pari al 35%), allora potremmo assistere, all'inizio della seconda decade del mese, all'inizio di una fase di bel tempo, con temperature tipicamente estive e con caldo senza alcun eccesso, dal momento che le temperature massime (sempre se fosse confermato questo scenario) potrebbero oscillare tra i 26 ed i 30 gradi. Vedremo nei prossimi giorni come si orienteranno i modelli di previsione e, in particolare, che continueranno a confermare questa evoluzione, facendo parallelamente aumentare la probabilità che questa linea di tendenza si verifichi.

www.meteogiuliacci.it

Tags:
giugnoestatemeteo
in evidenza
"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

Zorzi torna su discovery con Tailor Made. La video-intervista

"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”

Scatti d'Affari
Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”





casa, immobiliare
motori
Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura

Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.