A- A+
Cronache
Aereo malese abbattuto, gli 007 tedeschi: missile sparato dai filorussi

Furono i separatisti filorussi ad abbattere, nei cieli dell'Ucraina orientale, con un missile terra-aria il volo MH17 delle Malaysia Airlines con 298 persone a bordo lo scorso il 17 luglio. A confermare i sospetti della prima ora sono i servi segreti tedeschi, secondo quanto rivela il settimanale di Amburgo, Der Spiegel. Il Bundesnachrichtendienst (Bnd), il servizio di intelligence federale ha condotto un'analisi dettagliata sull'accaduto, in cui persero la vita 4 tedeschi.

Il direttore del Bnd, Gerhard Schindler, lo scorso 8 ottobre in un'audizione al Bundestag, ha portato una serie di "prove inoppugnabili", tra cui immagini satellitari, e la conferma che molte foto diffuse in quei giorni sono state manipolate. Dato rilevante nell'attribuzione delle responsabilita' e' che, sempre secondo l'intelligence tedesca, i separatisti filo-russi per abbattere il Boeing 777 malese non usarono un sistema anti-missile Buk (codice Nato SA-11 Gandly) fornito dai russi - come Kiev ma non solo ha sostenuto per settimane - ma una identica batteria ucraina Buk 'rubata' dagli arsenali di una delle basi delle forze armate di Kiev conquistate nelle regioni del Donbas. Subito dopo l'incidente, tutti puntarono l'indice contro le milizie filo-russe; ma da allora il governo russo e quello ucraino si sono incolpati a vicenda.

 

 

 

Tags:
aereoabbattutofilorussiucraino
in evidenza
"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari

La kermesse a Ceglie dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari


in vetrina
Scatti d'Affari GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre

Scatti d'Affari
GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre





casa, immobiliare
motori
Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22

Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.