A- A+
Cronache

Un velivolo privato, un Cessna proveniente dalla Germania con a bordo due persone, il pilota, di 74 anni, e un passeggero, di 71 si è spezzato in due sulla pista di atterraggio. L'incidente è accaduto intorno alle 20.30 di lunedì. Il velivolo - di proprietà di Mario Battistello, ex presidente dell'aeroporto di Bresso - dopo aver toccato terra con un solo carrello, ha zigzagato per poi andare a scontrarsi contro due segnalatori luminosi e finire fuori pista.

Le due persone a bordo sono rimaste illese e l'aereo non ha preso fuoco. L'aeroporto è rimasto chiuso circa due ore per sgombrare la pista dai rottami. Disagio per molti passeggeri, infatti 17 voli sono stati dirottati verso gli aeroporti di Orio al Serio e Malpensa. L'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha aperto un'inchiesta sull'incidente. "Con riferimento all'incidente occorso al Cessna 210 in atterraggio sull'aeroporto Milano-Linate - si legge in una nota - l'Ansv informa di aver aperto un'inchiesta di sicurezza per determinare le cause dell'evento ed ha immediatamente stabilito contatti con le istituzioni e con il gestore aeroportuale locali per la preservazione delle evidenze utili all'attività di indagine". Per liberare la pista dai rottami del piccolo aereo è stato necessario utilizzare una gru da 16 metri. Lo scalo è stato riaperto dopo due ore di lavoro, alle 22.30.

Tags:
aereolinateatterraggio
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.