A- A+
Cronache

Il vicepremier Angelino Alfano ha espresso "solidarieta' al ministro della Giustizia Annamaria cancellieri, per una vicenda strumentalizzata ad arte, che ha mostrato invece la sua grande sensibiilita' e la sua attenzione per le condizioni di salute in cui versava Giulia Ligresti, ritenute critiche anche dal giudice che ha stabilito infatti l'attenuazione delle misure cautelari. Quindi nessuna azione e neanche intendimento al di fuori delle legittime competenze, semmai l'intenzione di evitare l'eventuale peggioramento di una situazione difficile, nel pieno rispetto dell'ambito istituzionale che si coniuga opportunamente con l'aspetto piu' strettamente umano. Come del resto altri giudici hanno fatto in altri casi di detenzione meno noti e, forse per questo motivo, considerati, com'e' giusto, nella norma".

M5S, Cancellieri chiarisca o mozione sfiducia - Il Movimento 5 stelle e' pronto a presentare una mozione di sfiducia nei confronti del ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, se non ci sara' un chiarimento sulla vicenda legata a Giulia Ligresti. Lo annuncia il deputato 5 stelle e vicepresidente della commissione Giustizia della Camera, Alfonso Bonafede. Il Guardasigilli, spiega, sara' in commissione Giustizia a Montecitorio per un question time la prossima settimana.

Tags:
alfanom5s
in evidenza
Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality

"Ci sarà anche Maxi Lopez"

Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra





motori
Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.