A- A+
Cronache
Annega per salvare il figlio di 7 anni e il suo amichetto

Madre muore per salvare figlio di 7 anni e l’amichetto. E' successo a La Maddalena, dove una turista romana di 50 anni era in vacanza ed è annegata dopo aver salvato il figlio e un suo amico di sette anni, in difficoltà a causa del mare molto mosso, nelle acque antistante Baia Trinita. Vedendo i due ragazzi in difficoltà la donna si è tuffata insieme con il marito, riuscendo a salvare i due bambini, che in compagnia del padre sono tornati sulla spiaggia. La donna, invece, non è riuscita a mettersi in salvo. Dalla spiaggia un sottufficiale della Marina in ferie e gli uomini della Capitaneria di Porto di La Maddalena hanno recuperato in mare la donna, ma a nulla sono valsi i tentativi di rianimarla da parte degli operatori del 118 e dei sanitari dell’ospedale.

In Liguria un ragazzo di 18 anni è morto dopo essersi tuffato nel mare molto grosso, mentre a Vibo Valentia, in Calabria, un uomo è morto nel tentativo di salvare le figlie, anche loro in difficoltà.
 

Tags:
annegafigliomare
in evidenza
Silvio chiede che Mattarella lasci? Risentita reazione del Presidente

Ironia del Web

Silvio chiede che Mattarella lasci?
Risentita reazione del Presidente


in vetrina
UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange

UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange





casa, immobiliare
motori
Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E

Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.