A- A+
Cronache
Atene, all'aeroporto il volto diventa carta d'imbarco. E' il primo in Europa

RASPORTO AEREO: SITA INTRODUCE IDENTITA' BIOMETRICA AEROPORTO ATENE

All'Aeroporto Internazionale di Atene il volto diventa la carta d'imbarco: grazie a Sita, il fornitore globale di tecnologia per il trasporto aereo, i passeggeri che volano con Aegean Airlines possono superare rapidamente il check-in e i controlli di sicurezza con una semplice scansione facciale. L'aeroporto ateniese è il primo in Europa ad adottare la soluzione Smart PathTM di SITA, che consente ai passeggeri di usare i tratti biometrici del volto per l'identificazione ai passaggi chiave del transito in aeroporto - check-in e controlli di sicurezza - senza mostrare passaporto e carta d'imbarco. I passeggeri che scelgono di testare questa nuova opzione - attivata nello scalo in fase sperimentale - all'arrivo in aeroporto per il check-in devono scannerizzare il proprio passaporto e farsi scattare una foto. Terminata questa operazione, i passeggeri possono recarsi ai controlli di sicurezza, dove vengono rapidamente processati e identificati con una scansione del volto, senza più mostrare la carta d'imbarco. La tecnologia di Smart PathTM si integra con i chioschi per il check-in e i gate di imbarco common-use già attivi negli scali; questo rende la soluzione economicamente vantaggiosa e accessibile a più compagnie aeree. Smart PathTM può essere adattata alle esigenze specifiche di ogni aeroporto e compagnia aerea; per questo, l'aeroporto di Atene potrà offrire in futuro questo servizio anche ad altre aerolinee, inclusi i partner di Aegean Star Alliance.

 ''Smart PathTM accresce la sicurezza e migliora l'esperienza dei viaggiatori -spiega Sergio Colella, presidente Sita Europa-. Sono vantaggi significativi, a cui si aggiunge il fatto che l'installazione di questa nuova tecnologia è conveniente dal punto di vista economico e facile, dato che la maggior parte degli aeroporti dispone già di infrastrutture self-service. Questo spiega il crescente interesse per Smart PathTM da parte di compagnie aeree e aeroporti in Europa e nel mondo''. ''I passeggeri apprezzano molto la facilità d'uso di Smart PathTM, che ha ridotto a pochi secondi il tempo necessario per il check-in e i controlli di sicurezza -sottolinea Alexandros Ziomas, Acting Director, IT&T Business Unit dell'Aeroporto Internazionale di Atene-. Questa soluzione di SITA risolve una sfida per noi fondamentale: garantire un transito fluido e costante dei passeggeri verso l'area dei controlli di sicurezza. È un servizio che vorremmo estendere ad altre fasi del viaggio''. Primo in Europa a implementare Smart PathTM, l'Aeroporto Internazionale di Atene si aggiunge agli altri scali che già hanno adottato la soluzione di Sita: Brisbane, Doha, Mosca, Orlando, Miami e Boston. Molti altri, in Europa e negli Usa, la implementeranno nel corso del 2019. 

Commenti
    Tags:
    atenericonoscimento facciale
    in evidenza
    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    Costume

    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





    casa, immobiliare
    motori
    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.