A- A+
Cronache
Attraversano i binari per andare al bancomat, travolti dal treno: un morto

Due giovani investiti sui binari dal treno, un morto e un ferito

Ennesima tragedia poco lontano dalla stazione di Mestre: due giovani sono stati investiti da un treno la scorsa notte mentre attraversavano i binari. Il sopravvissuto avrebbe detto ai soccorritori che avevano deciso di superare i binari, all'altezza del centro Vega, per effettuare un prelievo bancomat ad uno sportello che si trovava dall'altra parte della sede ferroviaria. 

LEGGI ANCHE: 50enne investita e uccisa dal treno nel Bresciano

La vittima aveva 25 anni, il suo amico,  ferito molto gravemente, 23. Il treno che li ha travolti, era partito poco prima dalla stazione di Venezia. All'altezza del centro Vega, alle porte di Mestre, il macchinista li ha visti spuntare all'improvviso sul primo binario; ha tentato una frenata disperata ma non ha potuto evitare l'impatto. Il 25enne è deceduto all'istante. Il traffico sulla linea è rimasto bloccato per circa tre ore.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
binariomicidiotreno
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica





motori
Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.