A- A+
Cronache
Il batterio che divora la carne dei bagnanti. Scatta il divieto di immersione

Ecco che cosa c'è dopo la morte. La tesi choc…

L'annuncio clamoroso: "Sono Gesù Cristo reincarnato"

Arriva l'Anticristo e porta con sé l'Apocalisse

Morta per 9 minuti, poi si risveglia. "Ho parlato con Dio"

La madonna di Medjugorje appare anche a Milano

Dichiarato morto. Ma il neonato "resuscita" e si mette a piangere

Farsi un bagno nel Liffey, il fiume che passa per Dublino e sfocia poi nel mare passando per i Doks della capitale della Verde Irlanda è molto pericoloso. Chi l'avrebbe mai detto visto che il Paese, con solo 5 milioni di abitanti, uno con la più bassa densità di popolazione in Europa per Km quadrato, è reputato da molti come il regno della natura.

Eppure, secondo quanto ha denunciato una mamma di Dublino, un batterio aggressivo nelle acque del fiume Liffey è in grado di mangiare la carne dei bagnanti, un grave episodio di inquinamento idrico. Tradizionalmente a Dublino le acque del fiume diventano un luogo balneare con la bella stagione ma un ragazzo, dopo essersi immerso con la tuta, ha avuto gravi conseguenze.
 
Un batterio, molto aggressivo, ha divorato parte della sua carne creando un'infezione molto dolorosa e aggressiva. La donna ha chiesto di rendere assolutamente vietata la balneazione in quelle acque: "Potrebbero vernire fuori altri casi, potrebbero esserci conseguenze ben più gravi".


ALTRE NOTIZIE CURIOSE...

gems 3
Guarda la gallery della vita dopo la morte

Tags:
betteriotessutidivora
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.