A- A+
Cronache
ambulanza 500

Un bambino di 4 anni e mezzo e' morto in un incidente domestico nel casertano. Il fatto e' accaduto a Santa Maria Capua Vetere, dove il piccolo era a casa con il padre.

Quando l'uomo si e' allontanato verso il bagno, il bimbo si e' aggrappato alla televisione, forse per issarsi, un vecchio apparecchio pesante con il tubo catodico, ma e' caduto trascinandola dietro e la tv gli schiacciato il torace. Inutile la corsa del padre all'ospedale Melorio, perche' il piccolo vi e' arrivato gia' morto. Sul caso indagano i carabinieri.

LO STUDIO: OGNI 30 MINUTI UN BIMBO FERITO DALLA CADUTA DI UNA TV - Negli Stati Uniti aumentano costantemente i casi di bambini anche piccolissimi feriti dalla caduta di un televisore. Lo rivela uno studio statistico pubblicato lunedì sulla rivista Pediatrics che pone l'attenzione su una migliore consapevolezza dei pericoli connessi al posizionamento dei televisori quando ci sono bambini piccoli in casa. La maggior parte degli incidenti domestici di questo tipo si rivelano di piccole entità ma alcuni però richiedono ricoveri ospedalieri e di solito riguardano bimbi molto piccoli, al di sotto dei cinque anni. Secondo lo studio che ha raccolto i casi tra il 1991 e il 2011, in venti anni si sono registrati 380.885 incidenti di questo tipo di cui almeno 200mila hanno richiesto le cure del pronto soccorso anche se fortunatamente solo nel 2,6% dei casi è stato necessario il ricovero. Come sottolinea lo studio, gli incidenti di questo tipo sono aumentati di intensità negli ultimi anni visto che erano 5.455 nel 1990 e sono diventati 12.300 nel 2011 per una media annua di 17.000 casi, circa uno ogni mezz'ora.

Tags:
televisoreschiacciato
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.