A- A+
Cronache
Bologna, poliziotto salva un bimbo dal soffocamento. Meloni: "Eroe in divisa"

Meloni plaude al gesto del poliziotto: "Complimenti a Marco, eroe in divisa" 

Mercoledì 4 gennaio, all'ufficio immigrazione di via Bovi Campeggi a Bologna una mamma si accorge che il suo piccolo di due anni è incosciente e chiede aiuto. Interviene così Marco Tinello, agente 23enne della Polizia di Stato, che con estrema lucidità e prontezza salva la vita al piccolo che stava soffocando, praticandogli prima la manovra di Heimlich e poi tirando fuori la lingua del bimbo, che torna così a respirare. “Se non avesse agito così, il bambino sarebbe morto”, hanno poi raccontato i sanitari. Una storia commovente e di gran coraggio, alla quale plaude oggi anche la premier Giorgia Meloni che su Facebook scrive: "Complimenti a Marco, eroe in divisa". 

Bologna, bimbo rischia di soffocare: il racconto del salvataggio 

Il bimbo, di nazionalità bangladese, si trovava all'Ufficio Immigrazione insieme ai genitori, quando la madre, agitata, si è accorta del suo stato di incoscienza, chiedendo subito aiuto. Il poliziotto è così intervenuto, inizialmente prendendo il piccolo in braccio e mettendolo a testa in giù per sbloccare un'eventuale ostruzione delle vie respiratorie, ma invano. È così partita la chiamata al 118 che ha fornito le istruzioni per praticare al bimbo la manovra di Heimlich, ma nemmeno quella ha funzionato. A quel punto le condizioni del bambino stavano peggiorando e allora il giovane agente ha tirato fuori con l'indice la lingua dalla bocca del piccolo, che finalmente ha rigurgitato ed è tornato a respirare. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bolognamelonipolizia
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream





motori
Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.