A- A+
Cronache

Ha smesso di lavorare a 27 anni, la stessa età in cui un italiano mediamente si immette nel mondo del lavoro. Invece Brenton Hayden, americano, è uno dei 'pensionati' più giovani della Terra. Nella sua vita ha lavorato sei anni in tutto, dai 21 ai 27. Anni intensi, però, in cui si è mosso con intelligenza ed energia. Per raggiungere il suo obiettivo ha fatto crescere il management della sua società, la Renters Warehouse, basando tutto sulla massima trasparenza e sulla condivisione della leadership e delle scelte gestionali importanti, in modo da poter ora lasciare il comando senza conseguenze troppo gravi.

In questi sei anni ha accumulato 20 milioni di dollari, cifra che lui ha giudicata più che sufficiente per vivere di rendita e godersi la vita in pensione anticipata. Lui stesso racconta la sua storia su www.entrepreneur.com, in un articolo intitolato "Ambitious, Lazy or Crazy?" ovvero "Ambizioso, pigro o pazzo?"

“Non capisco perché la parola ‘pigro’ venga sempre caricata di un’accezione negativa - scrive -. Io sono un grande fan della pigrizia. Ecco perché: la pigrizia è la motivazione per andare dal punto A al punto B il più velocemente possibile. Una persona pigra sa che ci sono un sacco di esperienze e di cose divertenti pronte per essere sperimentate: trovare le scorciatoie in mezzo al fango ha molto più senso che trascinare i piedi in un lungo cammino”.

 

 

 

Tags:
brenton haydenpensionegiovane
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Pomeriggio rovente a Milano Dayane Mello bacia Dana Saber Ecco chi è la misteriosa modella

Pomeriggio rovente a Milano
Dayane Mello bacia Dana Saber
Ecco chi è la misteriosa modella





casa, immobiliare
motori
I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022

I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.