A- A+
Cronache
Mose, Cacciari ad Affaritaliani.it: "Chiesi interventi a Mazzacurati"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Giovanni Mazzacurati, presidente del Consorzio Venezia Nuova e principale indagato nell'inchiesta sulle tangenti del Mose, interrogato dai pm ha tirato in ballo anche Massimo Cacciari. L'ex sindaco di Venezia spiega come sono andate le cose in un'intervista ad Affaritaliani.it: "Certo. Ho avuto centinai di rapporti con l'ingegner Mazzacurati, come con altre centinaia di persone. Non ho mai chiesto favori a nessuno, ho chiesto interventi per imprese in difficoltà o per questioni di interesse locale, come la squadra di calcio. E questi interventi li chiedevo a chi aveva le possibilità".

Mazzacurati parla della Marinese e della squadra di calcio... "Mica solo quelle due volte lì, ho chiesto spesso al Consorzio interventi, ma non favori". E ancora: "Se mi chiamano i magistrati sono felicissimo e direi loro queste cose. Ho chiesto al Consorzio, come all'Eni e alla Fincantieri e a chiunque avesse le possibilità di intervenire a favore di imprese in difficoltà o per l'interesse della città. Centinaia di migliaia di volte".

Cacciari poi aggiunge: "La loro risposta è stata zero. Perché non avevano un tornaconto, semplice. Elementare Watson. Mazzacurati è sempre stato cortesissimo con me, mi ascoltava ma non faceva assolutamente nulla perché non aveva un tornaconto. Magari qualche volta avrà fatto anche qualcosina, ma pochissimo. Ripeto, io chiedevo - e l'ho fatto centinaia di volte - interventi ultili alla città. La Marinese, ad esempio, era una società che stava fallendo. E mi vanto di tutto ciò. Mai e poi mai ho chiesto favori, a nessuno".

Infine Enrico Letta, anche lui citato negli interrogatori. "So che era tra quelli del Centrosinistra nazionale che non mi hanno mai dato ascolto sulle questioni del Mose, come Prodi e D'Alema e tutti quelli che sono stati al governo in questi anni. Delle sue cose personali non me ne frega niente, se la vedrà lui".

Tags:
cacciarimose
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Tre smart EQ in dotazione alla Polizia Locale di Genova

Tre smart EQ in dotazione alla Polizia Locale di Genova


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.