A- A+
Cronache
Il calzone doc? Si mangia a Bistrot Napolitain nel cuore di Parigi

Ricotta, mozzarella, salame piccante e stop. La ricetta per un calzone napoletano doc si chiude così. Facile parlare di pizze, ma il calzone per certi versi è anche più gustoso e complesso da fare nel modo giusto. Napoli e l'Italia ne sono la patria, ma se si esce all'estero? A Parigi hanno stilato i cinque posti dove si mangiano i migliori in assoluto. Una classifica dopo aver esaminato tutti i dettagli (forma, colore, gonfiore), la qualità della pasta, il riempimento, il rapporto qualità/prezzo e infine il valore finale.

Il risultato? Secondo quanto riporta Le Figaro il primato Bistrot Napolitain che ha ottenuto 17 punti complessivi (e si cena con 19 euro), battendo di mezzo punto Amici Miei (dove il costo è di 17 euro). Podio per la Briciola (a 14 pt) che brucia di un soffio Maria Luisa e Trattoria Pulcinella.

top 10 calzone napoletano(tratto da Le Figaro)
 
Tags:
calzone napoletanoparigipizzerie
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.