A- A+
Cronache
Cannabis, De Benedetto assolto. La coltiva a scopo terapeutico, ora ha vinto

Il tribunale di Arezzo ha assolto Walter De Benedetto. I magistrati erano chiamati a decidere sull'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ossia Cannabis che De Benedetto coltiva nella serra vicino a casa a scopo terapeutico.

“Me lo sentivo, ero fiducioso nella magistratura, era anche una questione di sensibilità”, commenta lui a caldo. Dall’età di 16 anni questo 49enne ha scoperto di essere affetto da una severa forma di artrite reumatoide. Patologia che gli ha provocato serie conseguenze e che lo costringe in un letto nella sua abitazione a Ripa di Olmo, alle porte di Arezzo. Per sopportare i dolori lancinanti che questa malattia provoca, Walter ha iniziato dal 2011 ad utilizzare la cannabis a scopo terapeutico. “Mi ha consentito di eliminare il cerotto alla morfina”.

Nel suo piano terapeutico, concordato con il medico, la quantità prevista dalla Asl è circa un grammo al giorno. Troppo poco per lenire i dolori di Walter, così decide di sopperire a questa mancanza coltivando piantine di cannabis nella serra adiacente alla sua abitazione. Per fare questo si fa aiutare da un amico che si occupa di innaffiare le piante. Nel 2019 una soffiata e conseguentemente il blitz dei carabinieri nell’abitazione di Walter porterà alla denuncia per lui e per l’amico. Quest’ultimo è già stato processato e condannato ad un anno e due mesi. Il quantitativo di cannabis, scriverà il giudice nella sentenza, non era congruo per un consumo destinato solo a De Benedetto. Attorno al caso di Walter c’è stata una grande mobilitazione che ha visto quasi 500 persone digiunare in solidarietà e oltre 20.000 firmare un appello per indurre il Parlamento a rivedere la legge sulla cannabis terapeutica. Walter un mese fa ha scritto anche al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Il dolore non aspetta – spiega lui – io sono a posto con la mia coscienza”. Ora Walter vive nella sua abitazione con i suoi amati amali, due gatti, un cane e un acquario con gamberetti e pesci combattenti. “Sono la mia famiglia. – racconta – Lei, Luna (un bellissimo gatto persiano grigio) mi fa tutti i giorni la guardia, non mi molla mai. Vivo ogni giorno come se fosse l’ultimo, attaccato alla vita come una cozza”.
 

Cannabis, Magi: "Assoluzione de benedetto è grido a parlamento: legalizzare"

L'assoluzione di Walter De Benedetto è un grido rivolto al Parlamento che non può più esimersi dal cambiare una legge sbagliata che produce costi insopportabili in termini di sofferenza, inutili operazioni di polizia e processi”, lo dichiara su Facebook Riccardo Magi, deputato di Più Europa Radicali e primo firmatario della legge per l’auto-coltivazione che oggi era presente ad Arezzo per sostenere Walter De Benedetto. “La sentenza di oggi - continua Magi - dà speranza a chi si batte per il diritto di troppi malati di ricevere le cure a base di #cannabis che oggi è negato dallo Stato italiano. Ma dà anche speranza a chi, come noi, insieme a Walter crede non sia rinviabile una riforma del testo unico sugli stupefacenti a partire dalla completa depenalizzazione della coltivazione domestica per uso personale verso una vera legalizzazione della cannabis. Rispondano le forze politiche e i gruppi parlamentari a questo grido”, conclude Magi.

Commenti
    Tags:
    cannabisde benedettoassoltoterapeutico
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Conte e Lautaro: pace sul ring E Lukaku fa lo speaker. Video

    Inter, torna il sereno

    Conte e Lautaro: pace sul ring
    E Lukaku fa lo speaker. Video

    i più visti
    in vetrina
    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"

    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali

    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.