A- A+
Cronache

Vedere il proprio conto in banca prosciugato. L'incubo di chiunque è diventato realtà. Almeno a Mantova, dove una gang aveva congegnato il metodo perfetto per derubare i clienti degli sportelli automatici. Il segreto? Lo skimmer, un piccolo aggeggio che applicato alla bocca dello sportello legge e memorizza i codici delle carte. Per mesi hanno fatto razzie Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Ora la polizia li ha incastrati con una microspia.

Sono decine gli sportelli Postamat messi sotto attacco dalla gang, spiega la Gazzetta di Mantova, che ricostruisce la vicenda. Gli investigatori della Polizia postale e delle comunicazioni di via Nenni hanno seguito i clonatori romeni per giorni, per settimane. Lo hanno fatto ascoltando le loro conversazioni telefoniche, leggendo i messaggini dei cellulari e seguendo passo per passo i loro spostamenti grazie a un paio di localizzatori gps attaccati al paraurti delle auto. Quattro le persone finite in manette, che vanno ad aggiungersi alle altre sette, arrestate quindici giorni fa nell’ambito della stessa indagine.

Le località maggiormente colpite, continua La Gazzetta di Mantova, sono state Asola, Moglia e Cerese di Virgilio, Ostiglia. Sempre uguale la tecnica: uno skimmer incollato sull’erogatore in modo che la card venga letta allo stesso tempo dalla macchina delle Poste e dal congegno ruba-codici. I correntisti a cui sono stati rubati i dati della carta sono quaranta soltanto ad Asola, dove lo skimmer è rimasto installato per un intero fine settimana. Gli agenti di via Nenni hanno calcolato che nel solo Mantovano la gang sarebbe riuscita nel giro di un paio di settimane a raggranellare almeno diecimila euro. Lunedì, dopo una lunga opera di pedinamento e raccolta di prove, i poliziotti hanno raggiunto i componenti della gang con un ordine di cattura per manomissione di terminali Postamat e detenzione illegale di codici di carte di credito.

Tags:
bancomatgangchip
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.