A- A+
Cronache
Futuro del fitness, Alessandro Madonia: "Governo indifferente al problema"

Non risparmia nessuno Alessandro Madonia, Ceo di Palestre di Successo che in seguito alla protesta in piazza a Roma per chiedere risposte al Governo circa il futuro dei centri fitness italiani, si è sfogato in una diretta Facebook.

Durante la protesta, un solo politico ci ha raggiunto ed è salito sul palco, mostrandosi disponibile ad un dialogo e ad ascoltare le nostre ragioni –dice Alessandro Madonia- poco dopo si è tenuta la votazione dell’emendamento proposto da Giorgia Meloni, che avrebbe portato ad una prossima apertura dei centri fitness e non è andata a buon fine. Mi chiedo, perché dopo il danno la beffa? Perché devono continuare a prenderci in giro? Noi lo stiamo dicendo da mesi, non vogliamo aprire domani ma vogliamo risposte, programmi, ristori. Tutto ciò che occorre per programmare una prossima vita del settore fitness, che al momento è considerato quasi parte del problema Covid e non la soluzione come dovrebbe essere. Ricordiamoci che il fitness è salute”.

Ma non è solo il Governo ad essere indifferente alla situazione drammatica in cui vivono gli operatori del settore fitness. I professionisti che si occupano di marketing e di promozione del settore sembrano essere spariti. Proprio in un momento come questo, in cui i centri fitness e i trainer hanno più bisogno di figure che supportino il settore, attraverso aggiornamento e strategie di promozione.

Sono molto deluso dai miei colleghi italiani che in un momento così delicato hanno abbandonato il mondo del fitness -continua Madonia- non posso essere l’unico a supportare la categoria e né tantomeno è giusto. Il settore ha bisogno di noi professionisti di marketing che da sempre abbiamo lavorato con il fitness per mettere a disposizione la nostra professionalità e far sentire anche attraverso le nostre voci, le ragioni di un settore martorizzato. Quindi svegliatevi e sosteniamo tutti insieme le palestre e i trainer italiani”.

Commenti
    Tags:
    protestafacebookpalestrechiusura
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Super Lega come Black Mirror 'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    Ironia social

    Super Lega come Black Mirror
    'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    i più visti
    in vetrina
    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv

    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER

    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.